Vendere la propria casa è sempre un momento importante nella vita di una persona. Abbiamo quindi pensato ad una mini-guida con i consigli più utili con l’aiuti degli esperti del settore. 

  1. Quanto vale la mia casa?
  2. E’ meglio affidarsi all’agenzia o al fai da te?
  3. Come puoi promuovere la tua casa online?
  4. Quali sono i portali per vendere casa online?

1. Quanto vale la mia casa?

La prima cosa da fare è capire il valore della casa, infatti la leva fondamentale è il prezzo. Puoi farti una prima idea di quale siano i prezzi medi nella tua zona consultando la pagina delle quotazioni. Grazie ai dati raccolti, è in grado di dare anche lo storico dell’andamento dei prezzi della città di riferimento.

Per una stima più precisa però, puoi utilizzare il Valuta Casa: è semplicissimo, ti basterà inserire indirizzo, metri quadri e numero di locali della tua casa e richiedere una valutazione.  La stima è gratuita e senza impegno, inoltre, è possibile essere ricontattati da un’agenzia che provvederà a fornire una stima più precisa.

2. Meglio affidarsi all’agenzia o al fai da te?

Nei nostri articoli precedenti abbiamo riassunto un nostro parere sull’argomento evidenziando i 4 errori in cui si può cadere vendendo casa in autonomia e i 5 motivi per cui conviene rivolgersi ad un professionista che di mestiere si occupa di intermediazione immobiliare.

Non dimentichiamo infatti che il contributo dell’agente è imprescindibile se si vuole avere una valutazione accurata del proprio immobile, con la loro esperienza sono in grado di fornire una consulenza a 360 gradi, da un supporto sulle questioni burocratiche a consigli su come creare il miglior annuncio possibile.

3. Come puoi promuovere casa online?

Per promuovere al meglio il tuo immobile devi prestare attenzione ad una serie di aspetti cruciali, tra questi ci sono:

  • Aspetti sostanziali: riguardano il calcolo dei metri quadri, l’ottenimento di un attestato di prestazione energetica (APE), la realizzazione di una planimetria, la verifica della documentazione necessaria alla vendita (certificato di destinazione urbanistica, certificato di agibilità o abitabilità, atto di provenienza, eventuale regolamento di condominio, eventuale contratto di locazione e certificazioni di conformità degli impianti).
  • Aspetti formali: non meno importanti, riguardano tutte le attività volte a valorizzare l’immobile in fase di promozione, ad esempio riordinare e pulire la casa, scattare foto professionali e scrivere descrizioni accattivanti. Sono diventati molto utili strumenti come i virtual tour, che consentono ai possibili acquirenti di visitare la propria casa da remoto.

4. Quali sono i portali per vendere casa online?

Quando hai definito il valore della tua casa, scattato foto di qualità e preparato una descrizione che valorizzi al meglio il tuo immobile, valutato i pro e i contro del rivolgersi ad un professionista, puoi pensare alla promozione. Ecco un elenco dei portali in cui pubblicare il tuo annuncio:

Portali verticali: sono focalizzati sul mondo del real estate, raccolgono quindi annunci di immobili in vendita e in affitto.

  • Casaclick.it è un portale storico che consente la pubblicazione di annunci gratuita anche da parte di privati. La pubblicazione dell’annuncio è semplice e intuitiva, mostrando l’anteprima dell’annuncio mentre stai compilando i campi
  • Immobiliare.it è uno dei portali leader in Italia e contiene un grande numero di annunci

Portali orizzontali: raccolgono annunci di beni di diverse categorie merceologiche, tra cui naturalmente gli immobili.

  • Subito.it uno dei maggiori portali italiani, ha anche una sezione real estate
  • Bakeca.it, portale italiano in cui si posso trovare annunci di ogni tipo

Condividi sui social:

0 CommentiChiudere commenti

Lascia un commento

Iscrivit alla nostra newsletter’