Come affittare una villa di lusso: 8 consigli

Sia gli italiani che i turisti internazionali amano il design curato e lo ricercano spesso negli alloggi in cui decidono di soggiornare durante le vacanze.

Gli appartamenti o case vacanze di lusso sono caratterizzati da qualità, comfort, e si distinguono per il particolare design. 

Vi è una significativa differenza per dimensione tra le case di lusso che si possono affittare per brevi periodi e le case vacanza più semplici: la superficie media degli immobili di lusso supera tendenzialmente i 160 metri quadrati, mentre le abitazioni medie sono di 75 metri quadrati.

Inoltre, la maggior parte degli annunci di affitto di case di lusso è caratterizzata dalla presenza di una piscina a uso esclusivo e spesso l’immobile è dotato anche di Jacuzzi.

In questo articolo abbiamo raccolto tutti i principali consigli su come mettere in affitto una villa di lusso con efficacia.

Affittare una villa di lusso

Negli ultimi anni la richiesta di ville in affitto per le vacanze in Italia è in costante crescita, ma la pandemia da Covid19 ha dato una ulteriore accelerazione a quest’area: i viaggiatori desiderano destinazioni sicure, isolate e immerse nella natura, con la possibilità di avere a disposizione tutti i comfort.

Possedere una villa di lusso è senz’altro un’opportunità unica, e da un lato presenta numerosi benefit, ma dall’altro gli immobili di lusso presentano elevati costi di mantenimento. La soluzione migliore potrebbe essere quella di destinare l’alloggio all’affitto turistico per alcuni periodi all’anno, in modo tale da riservare per se stessi i giorni dell’anno che più si desiderano e dare la casa in locazione breve durante tutto il periodo inutilizzato.

Affittare una villa di lusso ai turisti rappresenta, quindi, un’ottima opportunità di guadagno.

8 consigli per affittare una villa di lusso

Come detto precedentemente, chi sceglie di alloggiare in una villa di lusso si aspetta di trovare una sistemazione che offra relax e numerosi comfort da un lato, ma anche la parte estetica in questi casi gioca un ruolo importante.

Per valorizzare la casa vacanze di lusso e riuscire ad incrementare le prenotazioni, ecco i principali consigli da seguire!

1. Curare lo stile della casa

Quando si tratta di affittare una villa di lusso, uno degli elementi più importanti che vengono presi in considerazione non è tanto rappresentato dalla qualità dei mobili o degli arredi, ma dallo stile dato dal proprietario della villa. Ad esempio, una villa di lusso che presenta una ricca libreria, una collezione di riviste, una tv con abbonamento ai principali servizi di streaming per serie tv o film, la presenza di fiori o piante verdi e l’aria condizionata, sicuramente risulta essere più attrattiva di qualsiasi altra abitazione sprovvista di questi elementi.

2. Accessori

Anche la presenza di accessori gioca un ruolo significativo, ad esempio nelle camere da letto è molto apprezzata la presenza di due cuscini per ogni ospite, una cabina armadio con appendiabiti e specchio, e si consiglia anche di far trovare una bottiglia d’acqua sul comodino. Il bagno deve avere degli asciugamani di qualità, prodotti per l’igiene personale e un’accurata pulizia e sanificazione di tutti gli elementi. Anche la cucina deve essere ben attrezzata di macchina del caffè, bollitore, piatti, pentole e elettrodomestici in perfetto stato.

3. Fotografie dell’annuncio ben curate

L’immagine che si vuole dare alla villa è fondamentale e ha un impatto significativo sul futuro inquilino.

Nel momento in cui si decide di realizzare fotografie da mettere sui vari siti di annunci per affittare la villa di lusso, è essenziale valorizzare tutti i suoi spazi e i suoi accessori, cercando di trasmettere la loro eleganza e affidabilità.

É indubbio che pubblicare fotografie belle rende la location più accattivante e aiuta a incrementare le prenotazioni della casa vacanze.

Anche se la villa di lusso presenta già un buon livello di partenza, potrebbe essere utile contattare un fotografo professionista in grado di valorizzare ulteriormente la casa.

4. Utilizzare gli appositi portali

I portali online rappresentano il perfetto strumento per ottenere visibilità da potenziali ospiti. Wikicasa è un portale che offre agli utenti un’esperienza di ricerca immobiliare moderna, piacevole, veloce ed affidabile.

Scegliere di pubblicare il proprio annuncio su un portale come Wikicasa potrebbe essere una scelta conveniente, in quanto esso presenta annunci al meglio su una vetrina tecnologica curata e innovativa.

5. Gestire l’annuncio

Si consiglia di inserire parole chiave che un viaggiatore potrebbe usare per trovare un annuncio, sia nel titolo che nelle descrizioni. Inoltre, è essenziale effettuare un aggiornamento continuo dell’annuncio, per dimostrare ai vari utenti di essere attivo.

Altri 3 accorgimenti da mettere in atto prima di affittare una villa di lusso

Molte ville di lusso rappresentano un importante valore affettivo per i proprietari che va oltre l’aspetto economico. Per evitare eventuali cattive sorprese, quando si decide di affittare la propria villa è necessario effettuare una copertura assicurativa totale in modo tale da garantire un affitto senza rischi e in sicurezza, mettendo anche al riparo oggetti di valore presenti nell’abitazione.

Risulta, quindi, fondamentale effettuare anche le seguenti azioni prima di mettere in affitto il proprio immobile di lusso:

6. Assicurazione affitto breve per ville e casali di lusso

Si consiglia di optare le polizze specifiche per le case vacanze e gli affitti turistici.

7. Custodire gli oggetti di valore

É importante porre in una specifica stanza della villa tutti gli oggetti personali che non si desidera condividere con gli ospiti.

8. Sanificazione Covid19

In questo periodo di emergenza sanitaria, la sanificazione, disinfezione, pulizia e igiene sono fattori molto importanti e obbligatori ad ogni cambio ospite.

Affittare una villa di lusso: vantaggi

Rispetto al 2019, nell’ultimo anno la richiesta di ville di lusso è aumentata.

I vantaggi di questa tipologia di casa sono numerosi, tra cui sicuramente la possibilità di isolarsi dal resto del mondo.

Infatti, questa tipologia di alloggio è prediletta da persone particolarmente benestanti, che desiderano sfruttare i numerosi vantaggi offerti dalla permanenza in una villa di lusso, tra cui:

  • Maggiore privacy e indipendenza
  • Maggiori spazi a disposizione
  • Personalizzazione del servizio

Vi è la possibilità di scegliere una soluzione su misura, prenotando ville a uso esclusivo e alloggiarvi con la famiglia o con amici, con un’elevata possibilità di avere la piscina privata, effettuare il check-in in autonomia e tanti altri comfort.

Tra le destinazioni più ricercate in Italia per soggiorni in ville di lusso, vi sono la Toscana, le Marche, l’Umbria e l’Emilia-Romagna, che rappresentano regioni ricche di un’offerta di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts