Holiday working e mercato immobiliare turistico in Italia. Un modo diverso di concepire la casa vacanza

Holiday working e mercato immobiliare turistico in Italia. Un modo diverso di concepire la casa vacanza

Da uno studio congiunto di Wikicasa e Tecnocasa, un approfondimento di mercato sull'evoluzione dell'immobiliare turistico in Italia, in seguito all'impatto su abitudini, preferenze e stili di vita causato alla pandemia. Da quando la pandemia è arrivata nelle nostre vite la modalità di concepire la casa è cambiata. La richiesta di spazi più ampi e di spazi esterni ha caratterizzato il mercato immobiliare post pandemia ed anche il mercato della casa vacanza è stato in qualche modo impattato dal corona virus: in alcune località le agenzie del Gruppo Tecnocasa hanno segnalato la richiesta di immobili più ampi ma con tassativa presenza di balcone, terrazzo o giardino in modo da poter trascorrere periodi più lunghi oltre la classica vacanza. In questi mesi si è parlato molto di remote working con ricerche di…
Leggi di più
Holiday working: un nuovo modo di lavorare da remoto

Holiday working: un nuovo modo di lavorare da remoto

Tra i - pochissimi - effetti collaterali positivi della pandemia, c'è lo sviluppo di una nuova tendenza: l'holiday working! Curiosi di scoprire di cosa si tratta? La possibilità di lavorare da remoto senza doversi recare in ufficio, ha spinto molte persone, già dalla seconda metà del 2020, a cercare case in affitto in località turistiche. L’intenzione principale è quella di coniugare lo smart working alla possibilità di passare il tempo libero al mare o in montagna. Da qui nasce il termine holiday working, che per definizione unisce due parole opposte, ma che dal 2020 hanno trovato modo di convivere. Coniugare lavoro e vacanza insieme è senza dubbio una novità che sta cambiando la vita di moltissime persone. Infatti, avere la possibilità di svolgere il proprio lavoro da qualsiasi luogo nel mondo,…
Leggi di più
Come affittare casa velocemente: 10 consigli

Come affittare casa velocemente: 10 consigli

Spesso chi decide di mettere in affitto la propria casa, cerca di limitare il più possibile le spese extra, dedicate a interventi di ristrutturazione, arredo e altro. Questa scelta però, non risulta conveniente se l’intenzione è quella di affittare casa nel più breve tempo possibile. Infatti, è necessario valutare sempre lo stato dell’appartamento che si desidera affittare, metterlo a norma nel caso in cui non lo fosse e arredarlo in un modo da renderlo appetibile al potenziale acquirente. Proviamo a fornirvi 10 trucchi per migliorare la vostra casa e affittare velocemente. 1. Interventi di sicurezza La prima azione che bisogna effettuare quando si decide di affittare casa è quella di accertarsi che rispetti tutte le norme di sicurezza: tutti gli impianti devono essere a norma, soprattutto quello elettrico. É importante…
Leggi di più
Casa in affitto: come mettere a reddito una casa vuota

Casa in affitto: come mettere a reddito una casa vuota

Che la si sia ereditata o che sia rimasta disabitata a seguito di un trasferimento, una casa vuota può costituire una significativa fonte di reddito. Certamente, molto dipende dalle caratteristiche e dalla collocazione della casa. Le grandi città offrono molteplici opportunità di scelta. Affittare a una famiglia costituisce, forse, la soluzione di più semplice gestione. Si tratta della scelta migliore soprattutto nel caso in cui si sappia di non avere stringente necessità di riavere la casa a disposizione nel breve termine. Infatti, i contratti di locazione residenziali sono, principalmente, di due tipi:4+4 e 5+2, dove i numeri stanno per gli anni di durata iniziale, più il rinnovo. Mentre l'inquilino ha sempre facoltà di scindere il contratto, dando il preavviso stabilito (che, solitamente, è di 3 o 6 mesi), per il…
Leggi di più