I migliori quartieri di Catania per comprare casa

I migliori quartieri di Catania per comprare casa

Catania è una città siciliana che gode di una posizione geografica molto vantaggiosa, affacciata sul mare e a pochi chilometri dalle altri grandi città della Sicilia. Comprare casa in questa città significa ritrovarsi in un ambiente con una storia unica: Catania è stata fondata nel 729 a.C dai Calcidesi e vanta di una serie di monumenti ed edifici di grande interesse storico, culturale e artistico. Per un periodo, sotto la dinastia Aragonese fu capitale del Regno di Sicilia e dal 1434 grazie ad Alfonso V è sede della più antica Università della Sicilia. Negli anni ci sono state diverse eruzioni vulcaniche che hanno portato a vari lavori di ricostruzione. Occorre inoltre specificare che il centro storico di Catania - in stile barocco - è stato dichiarato dall'UNESCO patrimonio dell’umanità ed…
Leggi di più
Casa in montagna vicino Milano: dove comprarla

Casa in montagna vicino Milano: dove comprarla

Vivere in una città come Milano è sicuramente molto bello sotto diversi punti di vista, soprattutto per l’estrema comodità. Tuttavia, molto spesso si cercano soluzioni per ritagliare momenti di relax nella natura, un po’ fuori dalla città. In questo articolo vediamo quali sono le località montane, vicino a Milano, dove comprare casa può risultare un ottimo investimento. Casa in montagna vicino a Milano: le località della Lombardia Milano si trova in Lombardia, va da sé che le località montane della regione siano ideali per coloro che cercano una casa in montana non troppo distante. Ma quali sono? Di seguito vediamo le località di montagna lombarde da prendere in considerazione se si vuole comprare una casa. Madesimo: situata in Valle Spluga a 1.550 metri di altitudine, è una zona molto bella…
Leggi di più
Pellizzari, Wikicasa: Annunci immobiliari, perché il prezzo cambia da privati a professionisti?

Pellizzari, Wikicasa: Annunci immobiliari, perché il prezzo cambia da privati a professionisti?

Annunci immobiliari: perchè il prezzo cambia da privati a professionisti? Per rispondere a questa domanda Wikicasa ha condotto uno studio su due città, Milano e Roma - comparando i prezzi degli annunci immobiliari di privati rispetto a quelli di professionisti - dal quale emerge che per comprare casa conviene affidarsi alle agenzie. La digitalizzazione è parte integrante delle nostre vite, è importante capire come la figura dell’agente immobiliare può sfruttare a proprio vantaggio questo processo. Ne parla più approfonditamente il CEO di Wikicasa.it Pietro Pellizzari nella sua intervista in collaborazione con Monitor Immobiliare, nella quale sono stati affrontate le tematiche centrali del settore immobiliare: la digitalizzazione del Real Estate, asking price e compravenduto e l’importanza dei Big Data nell'immobiliare. https://www.youtube.com/watch?v=_T_xvrjAA_c&t=20s
Leggi di più
Superbonus 110, proroga al 2022: cosa sapere

Superbonus 110, proroga al 2022: cosa sapere

La Legge di Bilancio 2022, che contiene anche la proroga del Superbonus 110 ha previsto nuovi limiti, beneficiari, requisiti e scadenze al 2023 riguardanti il bonus. Queste nuove misure relative al Superbonus 110% potrebbero cambiare una delle agevolazioni più rivoluzionarie introdotte nell’edilizia. In particolare, all’art. 8 La Legge di Bilancio prevede una serie di modifiche sulla durata degli incentivi e sulla tipologia di destinatari dell’agevolazione edilizia. Innanzitutto, il Superbonus 110% è stato esteso al 2023 solo per condomini e case popolari (IACP), mentre per le abitazioni unifamiliari la proroga è fino al 2022. Inoltre, è stato confermato anche il tetto Isee. In questo articolo vediamo le novità introdotte per il Superbonus 110%. Superbonus 110%: le proroghe Il Superbonus 110% è stato confermato e prorogato: Fino al 31 dicembre 2023 senza…
Leggi di più
Bonus mobili 2021 senza ristrutturazione: come funziona nel 2022

Bonus mobili 2021 senza ristrutturazione: come funziona nel 2022

La Legge Bilancio varata dal governo Draghi ha confermato una serie di bonus e agevolazioni, tra cui anche l’incentivo sull’acquisto di nuovi mobili per la casa. In particolare, il bonus mobili è stato prorogato nella manovra per la durata di un triennio introducendo una modifica verso il basso, nei confronti del limite massimo di spesa detraibile fiscalmente. Questa specifica agevolazione permette di ottenere un risparmio a livello fiscale sull’acquisto di mobili d’arredamento per l’abitazione. Inoltre, è possibile ottenere una agevolazione anche per l’acquisto di elettrodomestici che rispettano specifici requisiti riguardanti la classe energetica. Anche se il bonus mobili è solitamente collegato a lavori e interventi di ristrutturazione, è possibile usufruirne anche senza aver svolto un’opera di ristrutturazione, ma semplicemente con determinati interventi anche di entità inferiore. Occorre ricordare che si…
Leggi di più
Surroga del mutuo per la prima casa: quando conviene

Surroga del mutuo per la prima casa: quando conviene

La surroga del mutuo rappresenta la possibilità che un mutuatario ha di passare da una banca a un’altra che gli offre condizioni più favorevoli e vantaggiose. Occorre specificare che, in base alla Legge Bersani del 2007, la prima banca non può opporsi al trasferimento. Inoltre, si tratta di un trasferimento e non di un’estinzione, per cui non possono essere richieste penali di estinzione anticipata da parte della banca con cui si era acceso inizialmente il finanziamento. Inoltre, il nuovo istituto bancario non può imporre spese di alcun tipo (perizia, accertamenti catastali, istruttoria) né obbligare all’apertura di un conto corrente e alla domiciliazione dello stipendio. Il passaggio dal notaio deve essere a spese dell’intermediario, mentre per quanto riguarda la polizza assicurativa, è diritto del cliente trasferire alla nuova banca quella già…
Leggi di più