05 Ottobre 2022, 14:21

Scattando una foto e inserendo poche informazioni, l’utente può ottenere una prima stima del valore di un immobile  

Milano, 5 Ottobre 2022 – Wikicasa, azienda Proptech, lancia la sua nuova app che presenta, oltre alle tradizionali funzioni di ricerca immobiliare, una feature innovativa; all’interno della stessa sarà possibile ottenere una stima di prezzo relativa al valore di mercato dell’immobile partendo da una o più foto scattate dall’utente, dopo aver inserito alcuni dati.

Prima di acquistare o vendere un immobile sempre più persone si affidano ai portali; gli utenti li consultano per ottenere informazioni sull’andamento del mercato e sui prezzi al metro quadro nella zona di interesse.

Nei primi 9 mesi dell’anno oltre 250.000 utenti hanno consultato le quotazioni immobiliari online con una crescita del 125% rispetto all’anno precedente.

Nello stesso periodo sono più che raddoppiate le richieste di valutazione (+130%); il 47% aveva una finalità di vendita, il 31% di acquisto e il 22% è stata fatta semplicemente per la curiosità di sapere quale fosse il valore dell’immobile.

Con questo nuovo progetto, Wikicasa ha voluto integrare al processo di valutazione esistente – basato su AVM (Automated Valuation Model), algoritmo che consente di individuare il prezzo al metro quadro di un immobile in una determinata zona – l’elaborazione dei dati multimediali, ovvero le immagini. Wikicasa introduce una funzionalità rivoluzionaria nel settore immobiliare: grazie all’Image Recognition, applicazione del Machine Learning, è possibile considerare le foto degli interni tra gli elementi utili per valutare un immobile, rendendo così oggettivo lo stato qualitativo dell’immobile. Combinando questo risultato con altri parametri, è possibile ottenere una prima stima di prezzo relativa al valore di un immobile. 

Questo servizio è disponibile in esclusiva da app (disponibile su AppStore e Playstore) e fornisce un range di prezzo in meno di un minuto; sarà poi l’utente a decidere se richiedere un sopralluogo da parte di un professionista sul territorio per ottenere una valutazione più precisa e puntuale.

Il compito di un portale, infatti, non è più solo quello di accompagnare l’utente nella ricerca immobiliare – afferma Pietro Pellizzari, CEO di Wikicasa – quanto piuttosto di supportarlo nel processo decisionale di compravendita, fornendo dati e informazioni relativi al settore con l’obiettivo di rendere l’esperienza più trasparente e veloce. Il nostro portale è alimentato dai principali gruppi immobiliari italiani e moltissime realtà indipendenti su tutto il territorio nazionale che vedono il portale non solo come strumento bensì come partner per aumentare la qualità del servizio offerto all’utente finale.”

Condividi sui social:

0 CommentiChiudere commenti

Lascia un commento

L'azienda

© 2022 Wikicasa di Wikicasa S.r.l. | Via Ascanio Sforza 85, 20141, Milano | P.IVA 08820060963

Iscrivit alla nostra newsletter’