Rinasce commerciali.it, lo storico portale immobiliare italiano dedicato ad immobili e attività commerciali

Commerciali.it – rinasce con una nuova versione, targata wikicasa.it  

Milano, 1 Settembre 2020 – Lo storico portale per la promozione immobili commerciali, industriali ed attività, è andato online con la nuova versione, ancora in beta, nel mese di agosto.


Commerciali.it è nato nel 2000, agli albori della diffusione di internet, ed è stato per più di 10 anni il punto di riferimento nel comparto immobili per l’impresa nel web.


Wikicasa.it, portale N.1 in Italia per annunci di soli professionisti, ha scelto di investire sul rilancio del portale, al fine di ampliare l’offerta e arricchire il proprio portafoglio di servizi offerti, sia agli utenti che ai professionisti dell’immobiliare, puntando su un brand storico come quello di commerciali.it: il primo – per quasi un decennio – portale specializzato in annunci per la vendita e l’affitto di immobili ed attività commerciali.

La nuova versione– completamente rimodernata e con funzionalità di ricerca su mappa avanzate – è andata online venerdì 14 agosto. Alla data di golive tutti i professionisti attivi sul portale wikicasa.it hanno potuto beneficiare della vetrina specializzata di commerciali.it, con pubblicazione automatica dei propri immobili commerciali.  

Il portale già presenta più di 100mila annunci di immobili ed attività commerciali, promossi da oltre 7mila professionisti. 

Pietro Pellizzari, CEO di Wikicasa.it, commenta così il rilancio di commerciali.it: “ Ci siamo resi conto che il settore degli immobili ed attività commerciali meritava uno spazio dedicato per presentare al meglio l’offerta dei professionisti, promuovere immobili per l’impresa ed attività significa fornire informazioni e caratteristiche che si discostano profondamente da quelle del mercato residenziale. Disporre di un canale dedicato al commercial real estate ci consente di presidiare un comparto rilevante – in forte crescita – per un giro d’affari di 16 miliardi di euro transati, circa il 15% dell’intero mercato immobiliare nazionale”. 

Scopri come pubblicare e sfruttare al massimo i vantaggi di commerciali.it: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *