5 motivi per comprare una casa con piscina: perché conviene

Google Trends, lo strumento di Google che rivela le ricerche di tendenza sul web, registra per il 2020 – specialmente durante il periodo del primo lockdown – uno spiccato interesse per le case con piscina. Google monitora il comportamento degli utenti, denominato “interesse nel tempo”, raffigurato in dati numerici che vanno da 0 a 100. Nel mese di maggio 2020 sono state registrate delle crescite a livello di volumi di ricerca. Il picco delle ricerche si è raggiunto tra il 28 giugno e il 4 luglio 2020, arrivando a 100.

L’acquisto di una casa con piscina può essere vantaggioso, non solo per questioni legate al benessere psico-fisico, ma anche economiche, di valorizzazione del proprio patrimonio. Di seguito abbiamo raccolto tutti i vantaggi del comprare una casa con piscina e una serie di valutazioni pratiche da considerare prima dell’installazione.

Perchè acquistare una casa con piscina?

Valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare

L’installazione di una piscina, che sia privata o condominiale, è un investimento che aumenta il valore della casa per molti anni.

La presenza di una piscina facilita anche l’affitto o la rivendita della casa, e inoltre, una casa dotata di piscina interrata è in grado di aumentare il suo valore sul mercato di almeno il 10%.

Quindi, la piscina non porterà solo divertimento ma anche un significativo guadagno nel capitale di proprietà.

Manutenzione e costi contenuti

Al contrario di quanto si è facilmente portati a pensare, il mantenimento e la gestione della piscina non presenta costi elevati. Generalmente quando si parla di costi legati alla manutenzione e gestione della piscina, si pensa agli eccessivi costi annuali per l’acqua, l’energia e i prodotti igienizzanti.

Ad esempio, una piscina interrata di mt. 10×5 richiede un costo stagionale di manutenzione di circa €800:

  • Acqua: la quantità di acqua pulita viene quotidianamente immessa nel rabbocco, mentre una volta all’anno la piscina va completamente svuotata e riempita con acqua nuova (circa €250/300 annui).
  • Energia: essenziale per il funzionamento della pompa di circolazione e l’eventuale illuminazione (circa €300 annui).
  • Prodotti di sterilizzazione: sono trattamenti di sterilizzazione dell’acqua che basano la loro funzione sull’azione di un reagente chimico(costo medio €200 annui).

É importante mantenere sotto controllo le eventuali contaminazioni da parte delle persone o da agenti esterni (piogge, vento e foglie), stimare la quantità di batteri presenti in acqua e mantenere adeguate condizioni igieniche della vasca.

Si può quindi affermare che il costo di manutenzione e gestione della piscina, sia un costo mediamente abbordabile.

Rendere più accogliente la tua casa

Avere una casa con piscina significa poter godere di un ambiente accogliente per rilassarsi e divertirsi con gli amici e la propria famiglia. Avere una casa con piscina offre l’opportunità di rilassarsi in qualsiasi momento, che sia per un pranzo, una cena o una pausa caffè, da soli o in compagnia, regalando momenti di serenità.

La progettazione di una piscina non ha un valore monetario, ma è in grado di rendere la casa scenografica. Quando si decide di installare una piscina è possibile progettarla seguendo diverse opzioni personalizzate e utilizzare un’ampia scelta di materiali, in modo da dare un tocco esclusivo alla propria abitazione.

Inoltre, in una piscina è possibile installare giochi d’acqua, idromassaggi e luci per creare un’atmosfera suggestiva nel proprio giardino.

Ottimizzare il tempo libero

Avere una casa con piscina rappresenta un’opportunità per trascorrere un week end rilassante o invitare gli amici per un pranzo o un aperitivo a bordo acqua, senza doversi spostare dalla propria casa, risparmiando quindi tempo e soldi.

Un miglioramento estetico per l’immobile

Donando alla casa e al giardino un aspetto più invitante, la piscina trasmette l’idea di uno stile di vita quotidiano elegante e confortevole.

Installare una piscina: valutazioni da fare

Prima di installare una piscina per la propria abitazione, occorre effettuare alcune valutazioni, tra cui verificare la superficie del terreno, dello stile, della forma e delle dimensioni della piscina che si desidera inserire.

Generalmente, sia che si tratti dell’installazione di una piscina fuori o per quella interrata, le principali considerazioni da fare sono tre:

Dimensione del terreno

Per installare una piscina con le dimensioni corrette è necessario calcolare attentamente la superficie disponibile nel giardino. É fondamentale ricordarsi di considerare anche lo spazio attorno alla piscina, in modo tale da non interrarla in uno spazio troppo piccolo, e avere la possibilità di mettere piante, fiori o attrezzare un solarium.

Normative e permessi

se lo spazio privato a cui si è interessati per l’installazione di una piscina, si trova all’interno di un contesto condominiale, è necessario richiedere una copia del regolamento e verificare la presenza di eventuali divieti. Occorre anche accertarsi che non vi sia la presenza locali sottostanti il giardino che impedirebbero qualsiasi tipo di scavo. Anche per l’installazione di una piscina fuori terra sarà necessario verificare la portata del solaio.

Inoltre, il Testo Unico dell’Edilizia 2001 dichiara che per realizzare una piscina, occorre la presentazione della Dichiarazione di Inizio Attività al Comune di appartenenza, ricevere la conferma e poi procedere con i lavori.

Forma della piscina

In base ai propri gusti personali, la forma della piscina può essere curvilinea o dalle forme lineari. La scelta della forma dipende sempre dalla conformazione del giardino e dagli elementi che si vogliono mettere intorno. Ad esempio, la forma lineare risulta molto adatta per un’area per l’abbronzatura o per inserire nel giardino giochi per i bambini. Al contrario, la forma libera è più consigliata per un giardino dallo stile minimal.

Infine, le piscine fuori terra possono essere tubolari, gonfiabili o in acciaio; progettate in PVC o in legno, con pedane a gradoni per accogliere la zona solarium. Questa tipologia di piscina è chiaramente molto più facile da installare ed economicamente più conveniente rispetto ai lavori da effettuare per lo scavo di una piscina interrata.

In conclusione, avere una piscina nella propria abitazione è un enorme vantaggio, e offre benefici indiscutibili. Sparse per il mondo ci sono alcune delle più belle piscine con vista mozzafiato, le trovi a questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts