WikiRe ha l’appoggio istituzionale di FIMAA Confcommercio!

WikiRe ha l’appoggio istituzionale di FIMAA Confcommercio!

Altro importante traguardo e altra grande soddisfazione: WikiRe ottiene l'appoggio della principale associazione di categoria degli Agenti Immobiliari in Italia, FIMAA Confcommercio. Il supporto istituzionale che mancava a un progetto ambizioso come WikiRe, che si propone di valorizzare il servizio e la professionalità dei mediatori immobiliari, è finalmente arrivato! Obiettivo dell'accordo è, naturalmente, quello di tutelare gli interessi degli agenti immobiliari sul web, ma anche quelli dei clienti-consumatori che sempre di più utilizzano il canale online per la ricerca di un immobile. La mission di WikiRe, perfettamente in linea con l’attività di FIMAA Confcommercio, attiva nella tutela degli interessi della categoria, è, infatti, quella di riconsegnare agli agenti immobiliari il controllo delle informazioni immobiliari presenti nel web, con la possibilità per gli agenti stessi e le associazioni che li rappresentano di diventare soci, creando una governance…
Leggi di più
Agenti immobiliari come burattini nella competizione tra portali?

Agenti immobiliari come burattini nella competizione tra portali?

Traduciamo un'estratto dell'articolo "Perché gli agenti immobiliari dovrebbero opporsi al potere dei portali", pubblicato sul giornale inglese  Property Industry Eye. Potete trovarlo qui in lingua originale.   "La dipendenza degli agenti immobiliari dai portali rischia di farli diventare poco più che dei burattini nelle mani dei portali, nello sforzo di attrarre visitatori on-line. I portali tirano continuamente la cinghia degli agenti aumentando gli abbonamenti e lasciandoli  con poca altra scelta che stare al loro gioco. Lo dico da agente immobiliare, abbiamo consegnato ai portali la responsabilità dei nostri contatti sul canale web, il nostro traffico e le nostre informazioni, rendendo loro sempre più forti nel processo - e tutti noi più poveri. Ogni volta che alzano gli abbonamenti, i nostri profitti diminuiscono. Ma io dico 'basta'. Se continuano a tirare la corda,…
Leggi di più