Riparte il Salone del Mobile. L’edizione 2021 si terrà a Settembre

Una buona notizia per il mondo dell’arredamento, del design, della casa e per l’indotto di aziende che vi orbita intorno. Una buona notizia per Milano e l’economia italiana.

Il Salone del Mobile, la manifestazione internazionale punto di riferimento per l’arredo e il design che si tiene ogni anno a Milano nel mese di Aprile e che – causa Covid – è stata sospesa nell’edizione dello scorso anno, quest’anno ripartirà in una nuova edizione autunnale – dal 5 al 10 Settembre 2021 – e con una formula inedita.

L’edizione 2021 si terrà fisicamente nei padiglioni di Fiera Milano, in versione light su un numero ridotto di stand, per ovvi motivi. Stando a quanto comunicato dagli organizzatori, però, l’edizione di quest’anno sarà davvero inedita, ovvero ‘innovativa ed iconica’ e prevedrà da una parte il salone fisico, con mostre e percorsi tematici integrati con i prodotti e le novità degli ultimi 18 mesi, dall’altra il salone digitale, grazie alla nuova piattaforma digitale che sarà presentata a breve.

Il 28 Aprile il Sindaco di Milano Beppe Sala ha commentato la notizia con un post sui suoi profili social:

“Il Salone del Mobile 2021 si farà ed è una bella notizia per Milano e l’Italia. Sarà un’edizione unica, che arriva dopo un anno di stop e in un contesto sanitario e socio-economico ancora delicato e complesso, sicuramente più che attrattiva. E già il fatto che quest’anno Milano ospiterà il Salone è di per sé un messaggio di speranza e fiducia di grandissimo valore, in vista della ripresa. E il Presidente della Repubblica mi ha riconfermato la sua disponibilità ad essere presente all’inaugurazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts