Mutui green: cosa sono e come funzionano

Mutui green: cosa sono e come funzionano

Il mutuo green è una forma di finanziamento a condizioni agevolate destinato a migliorare l’efficienza energetica di un’abitazione. Sul mercato immobiliare il concetto di mutuo green è relativamente recente ma ci si aspetta che negli anni a venire sempre più italiani siano interessati ad una casa ecologica. Chi intende acquistare una casa green, ovvero con classe energetica elevata, potrà fruire di alcune agevolazioni da parte di alcuni istituti di credito. Vediamo perché i mutui green sono convenienti e a quali condizioni si possono richiedere. Che cos’è un mutuo green Con il termine mutuo green si fa riferimento ad un mutuo concesso dagli istituti di credito a condizioni più vantaggiose rispetto ad un mutuo ipotecario tradizionale. Siamo di fronte ad un finanziamento finalizzato all’ottenimento di una casa che garantisca un risparmio…
Leggi di più
Superbonus 110% in condominio: come funziona e cosa c’è da sapere

Superbonus 110% in condominio: come funziona e cosa c’è da sapere

Quali sono le regole per il Superbonus 110% in condominio? Vediamo come funziona e quali sono le novità di quest’anno. In un succedersi di normative in continua evoluzione, non ultima la Legge di Bilancio 2022, il Superbonus 110% è certamente una materia alquanto complessa. La maxi agevolazione, introdotta dal Decreto Rilancio 2020 per effettuare lavori di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico, ha fatto molto parlare di sé. Il Superbonus 110% è tra le agevolazioni fiscali che negli ultimi tempi ha avuto parecchio successo per i numerosi vantaggi a favore dei contribuenti. Tutto ciò è anche dovuto alle semplificazioni delle procedure intervenute nel corso del tempo. Siamo di fronte ad un incentivo molto richiesto dai Condomini per i quali si è dimostrato una vera opportunità. Molte sono state…
Leggi di più
Piano Casa Sardegna 2021: le ultime notizie del 2022

Piano Casa Sardegna 2021: le ultime notizie del 2022

Il Piano Casa Sardegna, che rimarrà in vigore fino al 31 dicembre 2023, prevede un ampliamento volumetrico in determinate zone urbanistiche, per ciascuna unità immobiliare, per un massimo del 30% del volume urbanistico esistente (fino a un massimo di 180 metri cubi). In questo articolo vediamo nel dettaglio come funziona il Piano Casa Sardegna. Piano Casa Sardegna: ampliamento volumetrico edifici esistenti L’ampliamento volumetrico degli edifici esistenti tramite il Piano Casa in Sardegna è consentito nelle seguenti zone urbanistiche: Zona urbanistica A (insediamenti storici): risulta possibile effettuare l’ampliamento volumetrico solamente in edifici che non presentano rilevanti segni dell’assetto storico e che siano in contrasto con i caratteri architettonici e tipologici del contesto. L’ampliamento può essere massimo del 25% del volume urbanistico esistente per ciascuna unità immobiliare (massimo 90 metri cubi).Zone urbanistiche…
Leggi di più
Piano Casa 2022: le normative regionali

Piano Casa 2022: le normative regionali

Il Piano Casa è il piano nazionale di edilizia abitativa introdotto con l’art.11 del DL 112/2008 e si pone l’obiettivo di incentivare gli investimenti per migliorare o implementare le abitazioni esistenti e rispondere al fabbisogno abitativo e prevedere costi ridotti rispetto all’acquisto di una nuova casa. Il Piano Casa è una disposizione transitoria realizzata con l’accordo tra Stato e Regioni e serve principalmente per rilanciare il settore dell’edilizia e a ottimizzare il patrimonio edilizio esistente dal punto di vista delle prestazioni energetiche, della qualità architettonica e dell’eliminazione di barriere architettoniche. Per fare una sintesi, il Piano Casa: Prevede un incentivo per il settore edilizio in crisi;Prevede un miglioramento della qualità del patrimonio edilizio esistente;Favorisce gli interventi per l’adeguamento sismico delle strutture;Agevola la demolizione e ricostruzione di edifici in aree a…
Leggi di più
Guida al Bonus facciate: tutto quello che devi sapere

Guida al Bonus facciate: tutto quello che devi sapere

Il Bonus facciate, la detrazione fiscale relativa alle spese per interventi di recupero e restauro delle facciate esterne degli edifici, è stata confermata dalla Legge di Bilancio 2022. Dopo non poche discussioni, la proroga per un altro anno ha portato con sé alcune novità per quanto concerne la percentuale di detrazione, passata al 60%. Bonus facciate: di cosa si tratta Il Bonus facciate è l’agevolazione fiscale introdotta dalla Legge di Bilancio 2020 che consente di portare in detrazione le spese sostenute per effettuare interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna di edifici esistenti, a qualunque categoria catastale appartengano, inclusi quelli strumentali. In alternativa alla fruizione mediante detrazione sono consentite modalità alternative per avvalersi dell’agevolazione fiscale. In particolare, come per gli altri bonus casa, è possibile optare per: un…
Leggi di più
Piano casa Campania 2021: le novità del 2022

Piano casa Campania 2021: le novità del 2022

Il Piano Casa, o piano nazionale di edilizia abitativa, è stato introdotto dall’art. 11 del D.L. 112/2008 e ha lo scopo di “garantire su tutto il territorio nazionale i livelli minimi essenziali di fabbisogno abitativo necessari al pieno sviluppo della persona umana”. Tutte le attività realizzate grazie al piano casa sono state, negli anni, prorogate dalle varie regioni. Anche la regione Campania aveva prorogato il piano casa fino al 31 dicembre 2021 ma recentemente è stata introdotta un’ulteriore proroga per il 2022. In particolare, gli obiettivi posti dal nuovo Piano casa della Campania riguardano il contrasto alla crisi economica, la tutela dei livelli occupazionali, il maggiore utilizzo di energie rinnovabili, l’incremento del patrimonio di edilizia residenziale pubblica e privata anche tramite la riqualificazione di aree urbane degradate o esposte a…
Leggi di più