Covid-19: Invitalia prevede rimborso spese d’acquisto DPI

A proposito dei Dispositivi di Protezione Individuale, previsti dall’allegato 6 del DPCM 26 Aprile 2020, Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia, ha previsto un rimborso delle spese sostenute dalle aziende per l’acquisto di dispositivi DPI.

Il bando di Invitalia si chiama Impresa SIcura e consente alle aziende di ottenere il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale (DPI) finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Il rimborso è concesso fino al 100% delle spese ammissibili e fino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile (di 50 milioni di euro).

  • Importo massimo rimborsabile: 500 euro per ciascun addetto dell’impresa – a cui sono destinati i DPI – e fino a un massimo di 150mila euro per impresa.
  • Importo minimo rimborsabile: non inferiore a 500 euro.

Possono accedere al bando tutte le imprese regolarmente costituite e iscritte al Registro delle Imprese, senza limitazioni settoriali e indipendentemente dalla forma giuridica. Non rientrano, invece, nell’ambito dei soggetti ammessi a richiedere il rimborso i liberi professionisti.

Questo l’elenco dei DPI ammessi al rimborso:

  1. mascherine filtranti, chirugiche, FFP1,FFP2 E FFP3;
  2. guanti in lattice, in vinile e in nitrile;
  3. dispositivi per protezione oculare;
  4. indumenti di protezione quali tute e/o camici;
  5. calzari e/o sovrascarpe;
  6. cuffie e/o copricapi;
  7. dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea;
  8. detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

La procedura per la presentazione della domanda di rimborso sarà disponibile dal 11 maggio al 18 maggio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, dal lunedì al venerdì.

Per tutte le altre informazioni si rimanda al Bando o al sito di Invitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *