Arredare casa con le app a realtà aumentata

Home / Curiosità / Trend / Arredare casa con le app a realtà aumentata

Si sta diffondendo sempre di più tra i consumatori la tendenza ad acquistare parte o tutto l’arredamento per la propria casa online. Gli e-commerce di arredamento sono infatti sempre più diffusi, ma se i consumatori avessero paura di sbagliare qualcosa nell’acquisto a distanza di un divano o di un tavolo? Ecco perché le app a realtà aumentata sono sempre più utilizzate per visualizzare in tempo reale mobili, carte da parati e tanto altro semplicemente inquadrando gli ambienti con la fotocamera del proprio smartphone o tablet. In questo modo, anche i clienti più difficili e indecisi rimarranno soddisfatti dei propri acquisti online.

Arredare casa con la realtà aumentata
Photo credit: Ikea

App a realtà aumentata

Le app a realtà aumentata per l’arredamento sfruttano la tecnologia della realtà virtuale per inserire in qualunque contesto la riproduzione 3D di un oggetto. L’obiettivo è quello di consentire al consumatore di prevedere la sistemazione dell’arredamento in casa propria prima ancora di comprarlo, ma soprattutto dalla comodità del proprio divano. Grazie a queste app, ad esempio, è possibile visualizzare l’armadio, il letto o la poltrona che si vuole acquistare all’interno della propria casa in modo virtuale ed evitare di commettere errori. Grazie alla tecnologia, quindi, è possibile arredare gli spazi in modo intelligente e senza sprechi. Non è più necessario immaginare il risultato finale, con pochi click è possibile direttamente vederlo sul proprio smartphone. Le app a realtà aumentata si possono usare per arredare qualsiasi tipologia di spazio, basta scannerizzare la stanza ed inserire in pochi ed intuitivi passaggi i prodotti al suo interno. Infine, scattando una foto del risultato finale, è possibile confrontare ed analizzare le diverse soluzioni in un secondo momento.

Conclusioni

Queste app sono facili ed intuitive da utilizzare e alla portata di tutti. Anche se ancora in fase di miglioramento, i risultati che si riescono ad ottenere sono sufficienti ad affrontare serenamente lo shopping online di prodotti difficili da scegliere a distanza, come quelli d’arredamento. Il risultato finale è sorprendente, molto realistico e dettagliato, e i vantaggi per il consumatore sono assicurati. Basta agli sprechi di soldi, spazio e risorse!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *