Il fascino dell’Italia: sempre più stranieri acquistano casa nel nostro Paese

Il fascino del nostro Paese è da sempre il motivo per cui gli stranieri acquistano casa in Italia. Negli ultimi anni, il mercato immobiliare italiano ha visto un incremento degli acquirenti stranieri, registrando un +1,3% nel primo trimestre di quest’anno (secondo il maggiore portale italiano dedicato agli acquisti da parte di stranieri). Gli stranieri sono attirati dalla cultura e dal paesaggio che il nostro Paese è in grado di offrire.

Chi cerca casa in Italia

La maggior parte degli stranieri provengono da paesi europei, storicamente inglesi (12,4% del totale), tedeschi (13%) e francesi, però non mancano all’appello anche gli acquirenti provenienti dall’America (17,9%). Il mercato immobiliare degli stranieri è sempre stato sostenuto da persone di età matura, facoltose e con alto livello culturale, interessate per lo più ad abitazioni lussuose. Negli ultimi anni, il profilo dell’acquirente straniero si è diversificato e si è sviluppata una nuova tendenza a favore di un pubblico di ceto medio, interessato ad abitazioni comode e confortevoli dove passare le proprie vacanze o anche la vecchiaia.

Cosa cercano gli stranieri in Italia

Gli stranieri che comprano casa in Italia sono alla ricerca, per la maggior parte, di una seconda casa o di una casa in cui passare la propria vita. Il nostro Paese è molto ricercato, infatti, per la tranquillità e serenità dello stile di vita italiano, accompagnato da una buona cucina e bellezze artistiche da scoprire.

Molti stranieri prediligono case indipendenti, come ville, casali o cascine con molte stanze e immerse nel verde, perfette per passare le vacanze in piena tranquillità assieme ad amici e familiari. Gli immobili devono essere curati e ben rifiniti, meglio se ristrutturati mantenendo le caratteristiche architettoniche e stilistiche italiane. Questa scelta abitativa consente di godere di tranquillità e di raggiungere in poco tempo centri abitati o bellezze paesaggistiche.

Gli appartamenti non sono la prima scelta per gli stranieri, eccetto che in città storiche in grado di offrire un grande patrimonio artistico e culturale, nonché tutti i comfort e comodità delle grandi città, tra cui ricordiamo Milano, Roma e Firenze, per le quali si registra un +11% rispetto all’anno scorso.

La bellezza dell’Italia

La Toscana è la regione privilegiata dagli acquirenti esteri grazie all’ampia offerta paesaggistica che offre, che va dal mare alla montagna, alla buona cucina e al patrimonio storico in grado di offrire. Viene seguita da regioni affacciate sul mare, quali Liguria, Puglia e Sardegna. Infine, la Lombardia registra un’elevata richiesta, soprattutto per i suoi bellissimi laghi, immersi tra le montagne.

Indubbiamente, uno dei motivi che spinge l’acquisto rappresenta l’affascinante bellezza artistica, culturale e storica. Inoltre, il nostro Paese offre un ampia varietà di paesaggi differenti: dalle montagne mozzafiato delle Dolomiti al mare cristallino della Sardegna, dalla campagna toscana alla tranquillità del lago di Como.


Sei un agente immobiliare e vuoi migliorare la tua visibilità online? Wikicasa ti aiuta a raggiungere nuovi clienti. Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *