29 Settembre 2022, 10:17

I colori della natura che cambiano, il piacere di organizzare pranzi e cene con gli amici o semplicemente di rilassarsi in salotto davanti a un film: come non amare l’autunno? Per dare il benvenuto alla nuova stagione, cambia look in casa grazie agli accessori a tema. Abbiamo chiesto agli esperti di Westwing di condividere i loro consigli per rinnovare l’home interior con le decorazioni autunnali senza stravolgere troppo l’arredamento. Con un piccolo budget, potrai portare una ventata nuova in ogni stanza.

I colori più belli per l’autunno

Se vuoi aggiornare il look della tua casa, prendi ispirazione dalla palette naturale. Basta guardare fuori dalla finestra, oppure nel parco più vicino, per scoprire le tonalità con cui vestire i diversi ambienti domestici. I colori di riferimento sono quelli del foliage, ovvero nelle nuance delle foglie: ecco qualche combinazione cromatica da usare per le decorazioni autunnali.

  • Giallo senape: brillante e caldo, ne basta solo un accenno per rivoluzionare gli interni. Lo puoi utilizzare in una casa classica, sui toni del legno o del cotto, ma persino per “scaldare” un appartamento moderno arredato in grigio.
  • Arancione zucca: così come il giallo, porta istantaneamente un tocco di allegria. Provalo con un sofisticato ton sur ton, accostandolo a ruggine, sabbia e altri toni terrosi.
  • Vinaccia: prendi spunto dai colori della vendemmia e usa questa sfumatura intensa come grande protagonista delle tue decorazioni autunnali, meglio ancora se con una base neutra in beige o bianco.
  • Verde bosco: chiudi gli occhi e immagina di camminare in montagna, tra profumi e tonalità profonde. Il verde bosco diventa magico insieme a texture legnose o nelle classiche fantasie tartan giocate sul giallo o sul bordeaux.
  • Marrone: per terminare l’excursus sui colori autunnali, non potevamo dimenticare il marrone in tutte le sue affascinanti sfumature. Abbina e mixa accessori declinati in mogano, cognac, terra di Siena, cachi e cioccolato.

Se parti da mobili e accessori in colori neutri, avrai ovviamente più libertà nell’aggiungere uno o più colori dell’elenco. Nel caso in cui la base sia già variegata, scegli una sola tinta autunnale e dosala in varie gradazioni.

Come decorare casa per l’autunno low budget

Non è necessario stravolgere l’arredamento per avere un cambio di mood istantaneo. Partendo dalla palette autunnale appena elencata, puoi orchestrare una vera e propria sinfonia di piccole decorazioni. Stanza per stanza, seguici in questo tour virtuale e crea tanti piccoli scenari colorati d’autunno.

Camera da letto autunnale

Calda, accogliente e suggestiva, la zona notte diventa ancora più cozy grazie a un makeover autunnale. Ecco qualche suggerimento per gli accessori tessili (e non solo) più adatti per la trasformazione immediata della zona notte.

  • Biancheria letto: opta per fantasie con foglie colorate oppure scegli una parure monocromatica e vivacizzala con cuscini decorativi a contrasto.
  • Coperte e plaid: da appoggiare sul letto oppure sulla panca, scegli una o più morbide coperte a quadri, con motivi ispirati al bosco o in ecopelliccia.
  • Ceste decorative in rattan e fibre naturali: utili per tenere tutto in ordine, puoi appoggiarle sul comò o per terra. L’idea in più? Usa le ceste per inserire i plaid e i cuscini decorativi.

Soggiorno autunnale

Lascia entrare l’autunno nella stanza più vissuta, dove passi il tuo tempo libero in famiglia o con gli amici. Da dove iniziare? Semplice, dalle decorazioni più versatili

  • Cuscini: personalizza il divano grazie alle fantasie delle federe. Anche in questo caso, le fantasie tartan e di foglie autunnali sono un must, ma puoi anche puntare su texture in maglia intrecciata.
  • Vasi: fai spazio per almeno una coppia di vasi in terracotta o gres nella calda palette autunnale, in cui disporre una composizione di fiori secchi arancioni, beige e bianchi. In alternativa, trovi anche dei fiori freschi di stagione, come aster e dalie, in cui inserire gli scenografici alchechengi e qualche ramo di verde.

Ingresso autunnale

Dai il benvenuto ai tuoi ospiti con un ingresso che riesca a interpretare al meglio lo spirito della stagione. Bastano tre decorazioni per realizzare un piccolo capolavoro di styling.

  • Vasi da terra: in questo caso, il vaso perfetto è in vetro colorato e ricorda quelli utilizzati per la vendemmia. Al suo interno, inserisci un bouquet di pampas, i fiori secchi e alti che assomigliano a piume colorate.
  • Passatoia in fibre naturali: riprendi il colore naturale delle pampas con uno zerbino ton sur ton, perfetto per proteggere il pavimento e decorare.
  • Soprammobili sulla consolle: sul ripiano disponi qualche oggetto che ricordi l’autunno. Divertiti con zucche e funghi decorativi, in ceramica o effetto velluto, a cui abbinare portacandele in tinta

Sala da pranzo autunnale

Per finire, non potevamo dimenticare l’area in cui accogliere i tuoi ospiti per pranzi e cene in perfetto stile autunnale. Mettiti subito all’opera!

  • Runner: per aggiungere un po’ di personalità alla classica tovaglia bianca, abbinala a uno o più runner a contrasto; staranno benissimo i modelli lavorati in juta o in fantasia sui toni del verde, bordeaux e senape. Completa con tovaglioli monocromatici che riprendano uno dei colori del runner.
  • Centrotavola autunnale fai da te: al centro del tavolo posiziona una composizione originale. Se ami lo stile glam, prova con un centrotavola autunnale composto da un’alzatina in legno su cui disporre zucche decorative in velluto. Preferisci un tocco naturale? Realizza una ghirlanda con bacche, foglie e rametti autunnali, poi al centro posiziona delle romantiche candele.

Idee fai da te per le decorazioni d’autunno

Se hai una vera passione per i lavoretti fatti a mano, prova a creare tu le decorazioni autunnali. Sarà un divertimento per te, da condividere anche con le persone che ami. Leggi le nostre idee e rendi più bella la tua casa.

Ghirlanda con le foglie

Per un tocco green, in tutti i sensi, recupera le foglie cadute degli alberi e usale per creare una ghirlanda da appendere all’ingresso di casa. Ti basterà creare una struttura a cerchio o prenderne una già pronta in cui inserire le foglie colorate insieme a pigne, rametti e bacche.

Vasoni autunnali

Raccogli le ghiande al parco e dipingile in oro con un’apposita vernice spray. Potrai inserirle in un vaso trasparente a strati, sopra a un letto di piccoli rametti e foglie. Sistemale sulla consolle all’ingresso vicino a due o tre zucche piccole decorative.

Portacandele decorato

Prendi un classico portacandele trasparente, intorno a cui fissare con un’apposita colla due strati di foglie in diversi colori. Come tocco finale, fermale con un nastro arancione o un pezzo di spago.

Un’idea in più se non si ha spazio o tempo

Se vai sempre di corsa, niente panico. Opta per un tavolino di design, posizionalo in un angolo della casa e poi decoralo con oggetti e colori autunnali. Oltre a essere un complemento d’arredo sempre utile, il tavolino diventerà il tuo “palcoscenico” per nuove decorazioni diverse per ogni stagione!

Condividi sui social:

0 CommentiChiudere commenti

Lascia un commento

L'azienda

© 2022 Wikicasa di Wikicasa S.r.l. | Via Ascanio Sforza 85, 20141, Milano | P.IVA 08820060963

Iscrivit alla nostra newsletter’