Proseguiamo il nostro viaggio nel mondo del web marketing immobiliare. In questa sessione trattiamo di: sito internet d’agenzia e social network.

Iniziamo dal sito d’agenzia. Se disponete di un sito internet d’agenzia, è fondamentale tracciare i dati del vostri sito, tramite un account (gratuito) di Google Analytics, al fine di monitorare:

download

  • Quanti utenti visitano il vostro sito
  • Quali immobili ricercano
  • Quali immobili visualizzano
  • Da quali dispositivi si collegano
  • L’area geografica da cui si collegano
  • Le conversioni (email, telefonate,..)
  • I risultati delle campagne

Ecco una guida per collegare il vostro sito web all’account Analytics: è una procedura tecnica, per cui vi consigliamo di farvi seguire dalla persona che ha progettato e creato il sito.

Il sito d’agenzia è uno strumento utile, in particolare per l’immagine di istituzionalità e innovatività che veicola al cliente, ma, è chiaro che, data l’enorme competizione del settore, il singolo sito d’agenzia non ha possibilità di competere contro i Portali Immobiliari, per due motivi:

  • i motori di ricerca prediligono siti di grandi dimensioni (con un elevato numero di contenuti)
  • gli utenti stessi, che effettuano la ricerca, prediligono la varietà e, quindi, siti di grandi dimensioni

Poche agenzie monitorano i dati del proprio sito web, ma è importante farlo, soprattutto nel caso in cui si vogliano implementare campagne pubblicitarie con Google Adwords o Facebook Ads, di cui parleremo più avanti.

 

Social network: LinkedIn e Facebook

 

Immagine2

Le persone non vanno su Facebook per cercare casa! Ciò non sgnifica che Facebook sia uno strumento inutile per l’agenzia immobiliare: va utilizzato nella maniera appropriata, attraverso:  

  • Pagina social dell’agenzia (attenzione pagina, non profilo)
  • Condivisione di contenuti interessanti
  • Eventuali campagne sponsorizzate ad hoc per gli immobili

È poco efficace, invece, per la logica di funzionamento di Edgerank, l’algoritmo di Facebook, postare sulla propria pagina foto di immobili in vendita o in affitto o link ad annunci: Edgerank considera il livello di interazioni suscitato dal post, i post con meno interazioni (like, commenti, condivisioni) tenderanno a non essere riproposti nel feed delle notizie dei vostri seguaci.

 

download (1)

Linkedin, il Social Network del mondo del lavoro, è un canale social molto interessante da presidiare.

Le persone si collegano a Linkedin:

  • Per instaurare rapporti di lavoro (networking)
  • Per cercare informazioni professionali su una persona
  • Per informarsi su un’azienda e sul suo organigramma
  • Per restare aggiornate, tramite i gruppi, sulle ultime novità del settore

Alla prossima puntata!

Condividi sui social:

1 CommentoChiudere commenti

1 Commento

  • duilio
    Posted 28 Aprile 2016 at 17:42 0Likes

    interessante

Lascia un commento

Iscrivit alla nostra newsletter’