Tecnocasa continua ad investire nel digital ed entra in Wikicasa.it

Il gruppo Tecnocasa ha deciso di compiere un ulteriore passo nel mondo digital, entrando nel capitale sociale di Wikicasa, tramite la controllata Tecnomedia.


Il gruppo Tecnocasa- attivo nel comparto dell’intermediazione immobiliare e creditizia – già aveva stretto una partnership con Wikicasa nel 2019.

La decisione di investire nel digital ha portato lo storico gruppo milanese a detenere una partecipazione pari a circa il 33% nel capitale sociale di wikicasa, tramite un’operazione mista di aumento di capitale ed acquisto quote.

Wikicasa.it, con una crescita superiore al 170% in termini di visite rispetto al 2018, rappresenta il principale italiano portale riservato ai professionisti per traffico web, annunci ed agenzie attive.

I portale, nato nel 2015, ha l’obiettivo di fornire ai professionisti un canale esclusivo e differenziale nel quale promuovere i loro annunci ed allo stesso tempo fornire agli utenti un canale affidabile e sicuro per la ricerca immobiliare online.

Con l’ingresso di Tecnocasa, i primi tre gruppi immobiliari italiani (insieme a Gabetti e Re/Max ndr), diventano soci in un progetto di sistema che coinvolge inoltre le due principali associazioni di categoria, FIAIP e FIMAA, sempre più attente al processo di digitalizzazione che sta coinvolgendo il settore immobiliare.

Wikicasa.it mette a disposizione dei propri clienti diversi servizi digital volti a facilitare l’incrocio tra domanda e offerta e massimizzare così le opportunità di business. Tra questi il servizio premium per potenziare la visibilità degli annunci online ed il market report, per agevolare l’attività in fase di acquisizione.

Leggi il Comunicato Stampa integrale


Sei un agente immobiliare e vuoi incrementare il tuo business online? Scopri Wikicasa Premium.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *