Immobiliare a Venezia: gli stranieri in città non solo per il Festival del Cinema

Home / Immobiliare / Mercato / Immobiliare a Venezia: gli stranieri in città non solo per il Festival del Cinema

Non è solo il Festival del Cinema, o tutti gli innumerevoli eventi culturali che ospita questa spettacolare città, ad attrarre i turisti stranieri a Venezia. Come abbiamo visto nello scorso articolo, sono sempre di più gli stranieri che acquistano casa in Italia attratti dal fascino del nostro Paese. In questo articolo vedremo più nel dettaglio la situazione del mercato immobiliare veneziano.

Il mercato immobiliare a Venezia

Vendita immobili a Venezia

Aumenta quindi il numero di acquirenti stranieri che acquistano immobili in Italia, sfruttando spesso le potenzialità del mercato degli affitti e il fascino del nostro paese. Venezia, da sempre sogno di tutti i turisti, è la città che più sta vivendo questo trend. Sono infatti molti gli stranieri che acquistano immobili a Venezia per poi abitarli, ma soprattutto affittarli per lo più per brevi periodi, dando una scossa al mercato abitativo della città. Solo un quarto delle vendite, infatti, è finalizzato al solo uso privato. Gli acquirenti sono soprattutto francesi, tedeschi, inglesi e statunitensi, ma anche olandesi, belgi e svizzeri. Il mercato si sta dunque riprendendo, anche se ancora è presto per dirlo, grazie ad una clientela internazionale (circa il 70%). La tipologia di immobile che va per la maggiore è l’appartamento trilocale, richiesto non al piano terra, ma neanche oltre il terzo.

Terraferma vs laguna

Venezia è dunque la prima città italiana per gli investimenti immobiliari, ma la sua conformazione geografica comporta degli squilibri. Mentre tra i sestieri più frequentati e le isole, come Murano, Burano e Pellestrina, le attività di compravendita aumentano sempre di più, il mercato sulla terraferma è meno reattivo. Gli immobili in vendita in laguna, infatti, hanno tempi di vendita e acquisto molto più brevi e si aggirano intorno ai 7 mesi, mentre sono più lunghe sulla terraferma.

Multiproprietà

Acquistare un immobile è un ottimo investimento, soprattutto se si tratta di una casa a Venezia, ma non sempre è alla portata di tutte le tasche. La multiproprietà potrebbe essere un ottimo compromesso. Si tratta di un contratto che consente a più persone di comprare un immobile e di poterne usufruire ogni anno in uno specifico periodo di tempo. Questa soluzione è molto in voga nelle città più turistiche e sicuramente anche a Venezia. Quindi se amate la città di Venezia e il suo Festival del Cinema, vi piacerebbe investire nell’acquisto di un immobile in questa città, ma non potete permettervene uno, perché non acquistare una multiproprietà da sfruttare in questo periodo dell’anno?!

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *