16 Novembre 2022, 12:26

Arredare la cucina sta diventando sempre più un aspetto fondante dello stile della casa; non si tratta solo di scegliere soluzioni comode ed ergonomiche, ma anche di dare un chiaro stampo allo stile della casa. Se una volta la cucina era infatti solo funzionale, oggi ci sono molte più alternative in termini di arredo e l’obiettivo è anche quello di ottenere un’estetica piacevole e coerente con il resto della casa.

Il primo elemento da considerare è appunto il contesto. Le dimensioni della cucina, lo stile dell’arredamento del resto della casa, la tipologia di immobile, l’effettiva funzionalità che si vuole ottenere, ma anche luminosità e cura dei dettagli.

Arredare una cucina, insomma, non è semplice ma può essere una bella sfida per dare un tocco speciale alla propria casa.

Come arredare una cucina moderna: cinque idee

Per quanto riguarda gli stili dal punto di vista strutturale possiamo suggerire cinque idee principali, cinque concept di cucina.

Il primo è il più semplice e comune, cioè la cucina lineare: una cucina che si sviluppa su una sola parete ed è in genere molto comoda e funzionale, in quanto tutto è sulla stessa base d’appoggio e non ci sono particolari problemi, va solo valutata la disposizione degli elementi anche sulla base degli allacciamenti del gas e dell’acqua.

Il secondo è quello della cucina su due lati, dove si percorrono due lati della cucina. Generalmente bisogna scegliere con più attenzione come disporre gli elementi, in modo da essere comodi quando la si utilizza. Per questo concept è necessario parecchio spazio.

Se si vuole percorrere due pareti, c’è l’ipotesi della cucina ad angolo, anche detta cucina a “L”. Meno invadente rispetto alla cucina su due lati, ma molto dipende dalla metratura e dalla disposizione della cucina stessa. La cucina angolare è molto comoda e sul lato lungo si dispongono lavello, forno ed elettrodomestici, comunemente il lato corto è occupato dal frigorifero.

Il quarto concept è quello della penisola, ovvero una parte della struttura della cucina che rientra all’interno della stanza andando ad occuparla e, in genere, prolungata dal tavolo su cui si mangia. Un concept affascinante e moderno, ma che richiede un po’ di spazio e una disposizione, anche in termini di finestre e punti luce, funzionale.

L’ultima tipologia di cucina è l’isola. La struttura principale della cucina è al centro della stanza, dove si posizionano i fornelli e spesso anche il forno; su uno dei lati si dispongono il lavello e gli altri elementi. Una disposizione estremamente affascinante ma non sempre funzionale, motivo per cui va valutata con attenzione anche rispetto agli allacciamenti di gas e acqua.

Gli elementi di una cucina moderna: attenzione ai dettagli

Oltre alle cinque tipologie di disposizione di una cucina moderna, ci sono da considerare anche tantissimi altri elementi. Per esempio, i materiali: il legno è sicuramente caldo e rende la stanza accogliente, ma si possono valutare anche altri colori compatibilmente con il resto della casa. Il bianco ed il grigio sono i colori più adatti se si vuole un effetto minimal e moderno, ma anche il materico è in grande crescita ed è sempre più scelto per la propria cucina.

Altrettanto importanti per lo stile minimal sono le maniglie, spesso sostituite da sistemi invisibili a spinta (basta spingere sull’anta per sbloccarla e poterla aprire) oppure dai sistemi a gola per i cassetti. Da tenere in considerazione la luminosità della stanza, necessariamente da valorizzare ed anche il top, ormai divenuto anch’esso elemento esteticamente importante. In una cucina minimal si può considerare il piano a induzione, decisamente più fine ed anche facile da pulire.

In conclusione, proprio quest’ultimo aspetto va considerato con attenzione: una cucina oltre che esteticamente piacevole deve essere funzionale, anche in base a quanto la si utilizza. Le soluzioni migliori dal punto di vista estetico devono andare di pari passo con l’ergonomica e l’effettiva comodità, altrimenti ci si potrebbe pentire molto presto delle “belle” scelte.

Condividi sui social:

0 CommentiChiudere commenti

Lascia un commento

L'azienda

© 2022 Wikicasa di Wikicasa S.r.l. | Via Ascanio Sforza 85, 20141, Milano | P.IVA 08820060963

Iscrivit alla nostra newsletter’