Cosa sono e come funzionano gli Instant Buyer immobiliari

Cosa sono e come funzionano gli Instant Buyer immobiliari

L'acquisto (o la vendita) di una casa non è uno scherzo. Si tratta di un investimento importante, forse il più importante che una persona di reddito medio si trova ad effettuare nel corso della propria vita. Proprio per il loro valore e la loro complessità, però, le transazioni immobiliari tradizionali sono spesso, come contropartita, lente e stressanti, per via di: complessità burocratiche legate alla valutazione dell'immobile e all'accertamento della regolarità urbanistica e catastalepromozione dell'immobilelungaggini relative all'ottenimento di un mutuo... Naturalmente, il fatto di affidarsi a un buon professionista aiuta molto ad alleggerire lo stress di una compravendita immobiliare e ad accorciare i tempi di vendita. Tuttavia, la velocità e la trasparenza che i consumatori si aspettano dai servizi on demand cui si sono abituati negli ultimi 10 anni, pongono oggi…
Leggi di più
MoveStreets, cercare casa ai tempi di Tinder

MoveStreets, cercare casa ai tempi di Tinder

Nel Regno Unito nasce un'app per cercare casa come si cerca l'anima gemella su Tinder, con il metodo 'swipe left/swipe right': 'scorri a destra', se ti piace; 'scorri a sinistra', se non ti piace. "Se prima scorrevi a destra per trovare il tuo partner ideale, ora puoi scorrere a destra per trovare la casa dei tuoi sogni". Così MoveStreets, una nuova app di annunci immobiliari lanciata ad agosto nel Regno Unito, sfrutta alcune analogie con Tinder - la celebre app di dating online - per far presa sull'attenzione degli utenti. L'utilizzo previsto da MoveStreets infatti è molto simile a quello di Tinder: agli utenti basta scorrere verso destra quando incrociano sul feed una proposta immobiliare di loro interesse e verso sinistra quando viene loro proposto un immobile a cui non…
Leggi di più
Time-lapse (e progetti immobiliari): quando la tecnologia gioca col tempo

Time-lapse (e progetti immobiliari): quando la tecnologia gioca col tempo

Tra le trovate tecnologiche del nuovo millennio che sono di gran effetto sul piano del marketing e possono aiutare a presentare nel modo migliore alcuni progetti particolari - che impiegano molto tempo a venire alla luce: i cantieri, ad esempio - esiste, già da tempo, il timelapse. Avete presente quei video in cui un fiore di cactus sboccia in pochi secondi? Il sole sorge sullo skyline di una città in un battito di ciglia? Dei germogli si trasformano in piantine in una manciata di pulsazioni video? Ecco, facciamo riferimento proprio a questa tecnologia. https://vimeo.com/141693103 Cos'è il Timelapse? La fotografia time-lapse o timelapse (dall'inglese time=tempo e lapse=intervallo) è una tecnica cinematografica nella quale la frequenza di cattura di ogni fotogramma è inferiore a quella di riproduzione; a causa di questa discrepanza la proiezione con un frame rate standard di 24 fps fa sì che il tempo, nel filmato,…
Leggi di più
Annunci immobiliari: la ricerca diventa sempre più mobile. Cosa cambia?

Annunci immobiliari: la ricerca diventa sempre più mobile. Cosa cambia?

Con l'accelerazione del trend di utilizzo di smartphone e dispositivi mobile editori, inserzionisti ed agenzie devono rivedere la propria strategia, per adattarsi a nuovi standard: spazi più piccoli, ricerche più veloci, maggiori distrazioni per l'utente Il numero degli utilizzatori di smartphone è passato da 2,5 a 3,5 miliardi in soli 4 anni, secondo Statista. Ciò significa che ogni anno circa 200 milioni di persone in più acquistano uno smartphone. Secondo il World Advertising Research Center, si stima che da qui a 5 anni il 75% di tutte le persone utilizzeranno solo i propri smartphone per accedere a Internet. Il passaggio al mobile alza le aspettative degli utenti in termini di servizio e pone opportunità ma anche sfide complesse per editori, operatori web - o semplicemente per tutte le piccole e medie attività che prevedono…
Leggi di più
Se gli iBuyer diventano agenti e gli agenti diventano iBuyer

Se gli iBuyer diventano agenti e gli agenti diventano iBuyer

Nelle ultime settimane – complici le discontinuità causate dalla crisi Covid unite ad un clima sociale in costante mutamento – si stanno verificando strani movimenti, trasformazioni e riorganizzazioni che potrebbero stravolgere il profilo del settore immobiliare, così come lo abbiamo conosciuto finora. Negli Stati Uniti, mentre la crisi Covid imperversa, alcune trasformazioni stanno silenziosamente prendendo forma su modelli di business consolidati, tra cui quello degli iBuyer. Cosa sono gli iBuyer? Si tratta di investitori immobiliari industriali che acquistano case attraverso un sistema di offerta istantanea - il termine iBuyer sta proprio per instant buyer, letteralmente 'compratore istantaneo'. Utilizzando tecnologie dedicate, l'IBuyer è in grado di raccogliere le informazioni necessarie per determinare il prezzo di acquisto di un certo immobile e di fare una prima offerta nel giro di 24 ore. Successivamente viene effettuato…
Leggi di più
L’innovazione nel Real Estate? Roba da donna!

L’innovazione nel Real Estate? Roba da donna!

Sono le uniche donne nominate per il premio “The Future of Real Estate” - insieme ad altri 16 uomini – in un settore ancora caratterizzato da iniquità di genere e in cui il ruolo degli uomini è preponderante, specialmente in posizioni di leadership. Nella Giornata internazionale della donna, parliamo di Caren Maio e Rebecca Guthrie, due giovani donne alla guida di altrettante startup made in Usa, che – assicurano gli esperti - rivoluzioneranno il real estate. Classe 1984, Caren Maio è una millennial con le idee ben chiare e la testa sopra le spalle. Si definisce un genitore iperprotettivo nei confronti della sua startup, Nestio, una piattaforma di leasing e marketing immobiliare, che ha fondato 6 anni fa. Ma – assicura - sta imparando a delegare “Sei anni dopo l’inizio…
Leggi di più