Airbnb entra nel settore delle costruzioni

Airbnb entra nel settore delle costruzioni

Si tratterà di abitazioni geneticamente predisposte per l'house sharing. Airbnb ha recentemente annunciato un aumento di liquidità per 200 milioni di dollari che consentirà all’azienda di San Francisco di costruire nuovi appartamenti con marchio Airbnb – edifici progettati da zero per la condivisione domestica – in varie città degli Stati Uniti. È già in costruzione a Kissimmee, in Florida, un edificio di 324 unità, e Airbnb prevede di aprirne almeno altri tre entro la fine del 2018, tra la California e l’area sud-orientale degli Stati Uniti. Per Chris Lehane, responsabile a livello mondiale della politica e degli affari pubblici di Airbnb, l’azienda sta "riforgiando il futuro dell’abitare”. Gli inquilini che si trasferiranno nei nuovi appartamenti avranno il permesso di affittare le loro case su Airbnb per un massimo di 180…
Leggi di più