Visualizza come
  • Icona filtri disattivata Filtri
  • Icona ordinamento
  • Via Galvani 19, Forlì

    Palazzina commerciale

    • G
    • 2.098 m2
    • 1  Locali

    1.322.000

    Forlì, Via Galvani, fabbricato ad uso direzionale di mq. 2.098 costituito da tre piani fuori terra con annesso ripostiglio, archivio e locali accessori al piano interrato. Immediatamente disponibile.

  • Forlì Centro Storico, Forlì

    Palazzina commerciale

    • E
    • 300 m2
    • 6  Locali

    630.000

    Rif. A 627 Forli centro storico Palazzina con sei appartamenti bilocali come nuovi completamente arredati composti da soggiorno, cucinotto, camera da letto matrimoniale, bagno dotati di impianto di riscaldamento autonomo, videocitofono, impianto di aspirazione centralizzato, portoncini blindati, negozio al piano terra, ideale per B & B . Classe energetica da "E" IPE 146,31 a " F" IPE 248,36

  • Forlì

    Palazzina commerciale

    • 120.775 m2
    • 1  Locali

    Asta da 21.100.000

    TRIBUNALE DI RIMINI - INSERZIONE UFFICIALE - DIRETTAMENTE DALLA PROCEDURA, SENZA COSTI DI INTERMEDIAZIONE O CONSULENZA OFFERTA MINIMA Euro 15.825.000,00 E’ disponibile un servizio di assistenza per la presentazione delle domande telematiche. Ogni informazione dovrà essere assunta soltanto dall’avviso di vendita e dalla perizia pubblicati sul Portale delle Vendite Pubbliche dal quale si dovranno prenotare le richieste di visita. LINK al Portale delle Vendite Pubbliche: https://pvp.giustizia.it/pvp/it/dettaglio_annuncio.page?anno=2017&lng=&searchresults=true&indirizzo=&contentId=LTT2093766 La piena proprietà del complesso industriale "Ex zuccherificio Eridania" in Comune di Forlì (FC), composto da due comparti: 1) una vasta area più estesa a sud-est compresa fra la linea ferroviaria, via Gorizia e Via Monte San Michele sede dello stabilimento, comprendente: la Fabbrica principale con annessi centrale termica, servizi e forno calce, due fabbricati adiacenti un tempo destinati a laboratorio analisi e officine, un fabbricato precedentemente destinato ad ufficio coltivazioni, cabine elettriche dismesse, i resti (muri perimetrali) del vecchio magazzino/deposito per lo zucchero raffinato. Nella stessa area insistevano anche una serie di fabbricati un tempo destinati a magazzini, cabine di trasformazione, magazzino scorte, portineria ingresso operai, mensa e refrigeranti ma demoliti nell'agosto 2002 (a cui seguì un procedimento sanzionatorio per lavori edili abusivi eseguiti senza titolo). 2) una zona meno estesa a nord-ovest originariamente occupata da costruzioni diservizio sempre connesse all'attività dello zuccherificio, comprendente: Il fabbricato residenziale costituito da n. 4 unità immobiliari, un fabbricato ad uso n. 4 autorimesse ed una lavanderia comune, un piccolo fabbricato a proservizio, all'estremo nord una vasca di depurazione e due fabbricati annessi di servizio. Si segnala che i fabbricati si trovano in avanzato stato di degrado e collabenti.