1

Locali commerciali in Vendita Gazzola

  • Albergo, Gazzola

    • G
    • Prezzo su richiesta
    • 10+
      Locali
    • 71.000 m2
      Superficie

    Proponiamo in vendita il Castello di Rezzanello. La costruzione risale all'anno Mille e viene citato per la prima volta in un documento del 1001 quando il Vescovo SIGERICO concessi ai Monaci Benedettini l’uso della corte chiamata Regiano poi trasformata in Rezzanello. Nel 1212 i Guelfi si rifugiarono in questo e nelle altre fortificazioni del contado, ma appoggiati dai Visconti i Ghibellini ebbero la meglio e il castello capitolò. Nel 1357 il monastero concesse il castello ai Boccapiccina, poi ai Chiapponi e agli Scotti che con ingenti lavori lo trasformarono in residenza signorile. All'inizio del XX secolo fu venduto ai Lombardi e a Giuseppe Manfredi che affidò il restauro all'architetto Camillo Guidotti visibile soprattutto nella fascia sottotetto e nella parte terminale delle torri. Nel 1989 il castello di Rezzanello venne acquistato da Mons. Ferruccio Venturelli che lo affidò alle Suore Orsoline di Piacenza e nuovamente restaurato con la supervisione dell'Architetto Luciano Vincenti. Ha pianta trapezoidale con quattro torri che si staccano dagli angoli e ampio cortile interno. Le torrette hanno base rotonda, sono elegantemente slanciate e coronate da uno sporto retto da archetti e coperte da un tetto conico. Lo stesso tipo di archetti in doppio ordine crea un motivo decorativo nel sottotetto. Per adeguarlo alle esigenze abitative sono state aperte numerose ampie finestre, regolarmente distribuite su tutte le facciate. Posto al centro di una conca a 450 metri sul livello del mare, nelle colline Piacentine, è circondato da un parco con alberi secolari, fontana e ruscelletti nonché tre laghetti con presenza di fauna ittica alimentati da una sorgente che fornisce di acqua potabile anche il Castello, il quale, per la posizione geografica in cui è ubicato gode di un microclima favorevole che permette di non avere caldo e umidità d'estate e freddo e nebbia d'inverno. La struttura, dall’attuale proprietà, è stata adibita ad attività ricettiva alberghiera che include strutture di nuova manifattura adibite a matrimoni, convegni e meeting aziendali con annesso un ampio parcheggio per 200 autovetture e 20 Pulman nonché di una avio superficie per elicotteri dipendente dall’ aeroporto di Bologna. La superficie totale dell'intera area è di 71.000 mentre il Castello è composto di 4 piani, di circa 1200 mq cadauno, e precisamente il seminterrato,(che corrisponde al piano parco), il piano terra (che corrisponde al piano cortili ma è rialzato rispetto al parco), il primo piano, definito il nobiliare, e il 2° piano che è composto da camminamenti e da camere da letto. Attualmente dispone di 118 locali fra cui 18 camere matrimoniali più due private mentre 10 sono in fase di realizzazione. Le strutture ricettive alberghiere ed altro sono composte da: Una Club House con piscina a sfioro di 10 x 20 metri con annessa palestra attrezzata di 75mq e relativa sauna finlandese con due bagni vapore ed idromassaggio, nonché, da un campo di calcetto regolamentare che

    • Contatta