1

Case di campagna e rustici in vendita Triora

  • Rustico in Via del Vallone, Triora

    • G
    • 150.000
    • 4
      Locali
    • 1
      Bagni
    • 105 m2
      Superficie

    In cima al mondo, in uno dei più suggestivi villaggi dell’entroterra dell’estremo Ponente, si trova questo caratteristico rustico, come un nido arroccato sulle rocce. In verità è facile arrivare alla casa e al paese di Realdo, frazione di Triora, percorrendo la strada provinciale per circa 30 km da Taggia. Il rustico si trova in un carruggio in centro paese e si sviluppa in altezza, su tre piani. E’ stato completamente ristrutturato con amore e dedizione dal proprietario che adora la montagna, le calde atmosfere dei rivestimenti in legno, il ruvido fascino della pietra, le stufe e i camini, i panorami mozzafiato, il verde dei pini, l’aria pura, il silenzio. Al piano terra si arriva all’accogliente cucina abitabile e al bagno; al primo piano si apre il soggiorno con un balconcino che si affaccia sulla montagna rocciosa, al piano superiore due camere. La cantina è stata trasformata in una taverna con bagno. Una casa d’altri tempi. Ideale per godersi il fresco in estate, per rifugiarsi lontano da tutti e dimenticare il mondo. Realdo fa parte nella parte alta della stupenda Valle Argentina, una valle che conserva la sua bellezza autentica, un po’ selvatica. Realdo è un paese veramente unico, arroccato in cima ad una falesia alta 150 metri, con un panorama mozzafiato. È stato ritagliato tra gli orti, che ancora oggi sono rigogliosi. Arrivando dalla provinciale che parte dalla costa, il borgo si staglia in cima alla roccia. Da qualche anno è stato aperto un rifugio, nel quale si può trovare una guida ambientale escursionistica, ciclista, amante del trekking, un vero appassionato di queste montagne. Da qui partono molte escursioni in varie frazioni tutte da scoprire, l’Alta Via dei Monti Liguri, oppure Carmeli con i suoi freschi laghetti dove fare un bagno, oppure il Passo di Collardente per raggiungere il monte più alto della Liguria, il Saccarello. Anche Arma da Graa dë Marmu, una grotta dell’età del Rame, merita una menzione. Nel paese un bar-ristorante propone piatti tipici della “Terra Brigasca”, questa comunità montana che conserva storia e tradizioni. In meno di un’ora si raggiunge la costa ligure con le sue spiagge e la vita mondana.

    • Contatta