Visualizza come
  • Icona filtri disattivata Filtri
  • Icona ordinamento
  • Via Roma 65, Ricengo

    Palazzina commerciale

    • 814 m2

    da 137.532

    LOTTO 2: Ex scuola materna in disuso con area di pertinenza esclusiva, costituita da fabbricato principale disposto su due piani fuori terra di circa 273 mq cadauno,oltre a piano interrato di circa 57 mq destinato a centrale termica ed un corpo accessorio ad un solo piano fuori terra di circa 100 mq destinato ad autorimessa, magazzino e centrale termica. La superficie totale coperta del fabbricato è di circa mq. 373. L'area del lotto comprensiva del fabbricato esistente è di circa 2.340. Immobile all'asta: Prezzo base d'asta Euro 137.532,00 oltre Diritti d'Asta Asta fissata il giorno 27/09/19 alle ore 12.00 e segg. Invitiamo a consultare il bando d'asta disponibile nel sito di Parva Domus Precisiamo che, qualora il prezzo offerto fosse inferiore rispetto al prezzo stabilito nell'ordinanza di vendita, ma in misura non superiore ad un quarto (-25%), in caso di unico offerente il Curatore potrà aggiudicare il bene qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita.

  • Via Camisano 1, Ricengo

    Palazzina commerciale

    • 851 m2

    da 124.032

    Lotto 3: il fabbricato, che ospitava la scuola media del paese, è disposto su 2 piani fuori terra di circa mq. 318 ciascuno e da un corpo accessorio ad un solo piano fuori terra di circa mq. 29 destinato a centrale termica e bagno disabili. La superficie coperta del fabbricato è di circa mq. 347, il volume totale è di circa mc 2600. L'area del lotto, comprensiva del fabbricato esistente, è di circa mq. 2.412. Immobile all'asta: Prezzo base d'asta Euro 124.032,00 oltre Diritti d'Asta Asta fissata il giorno 27/09/19 alle ore 12:00 e segg. Invitiamo a consultare il bando d'asta disponibile nel sito di Parva Domus. Precisiamo che, qualora il prezzo offerto fosse inferiore rispetto al prezzo stabilito nell'ordinanza di vendita, ma in misura non superiore ad un quarto (-25%), in caso di unico offerente il Curatore potrà aggiudicare il bene qualora ritenga che non vi sia seria possibilità di conseguire un prezzo superiore con una nuova vendita.