• Icona planimetria Icona foto9
    38.000  
    • 154 m²
    • 3  Locali
    • 1  Bagno

    Rif.Ag.v097 Casa indipendente su tre livelli a Casalanguida. Piano Terra: ingresso, tinello e locale di sgombero sottoscala. Primo Piano: cucina abitabile, soggiorno-living, bagno. Piano Secondo: due camere da letto con balcone, disimpegno con possibilità di realizzare un secondo bagno. Tetto e canali di gronda sostituiti da poco.

  • Icona foto19
    220.000  
    • G
    • 450 m²
    • 10  Locali
    • 1  Bagno

    RIF. 308167 - Prova la Video Visita di Homepal al telefono, direttamente con il proprietario! Villa in zona tranquilla, posizione panoramica con giardino e terreno circa 10 000 mq. Adatta a due famiglie o struttura turistica BB. La costruzione e stabile realizzato in calcestruzzo e tradizionale tamponatura si trova sulla strada provinciale. Costruita su 4 livelli di 120 mq circa ogni uno. Al piano semi tera un doppio garage con accessi separati.. .A piano rialzato un bel terrazzo con ingresso...

  • 35.000  
    • G
    • 180 m²
    • 4  Locali
    • 2  Bagni

    RIF. 316372 - Prova la Video Visita di Homepal al telefono, direttamente con il proprietario! La prima con accesso dal portoncino si sviluppa su due livelli: ingresso piano terra con disimpegno cucina abitabile con camino e cantina,poi corridoio che conduce al salone con camino da riattivare,e scala per accedere al piano i, composto da tre camere da letto di cui una da rifinire e bagno, inoltre balcone/terrazza panoramica mozzafiato sulla Vallata che la sera è illuminata a presepe,da piccoli ...

130.000  
  • G
  • 155 m²
  • 6  Locali
  • 2  Bagni

Nell'immediata periferia di Casalanguida, in località tranquilla e con contatto immediato con la bellezza del panorama circostante, si vende un appartamento in villa bifamiliare. Appartamento al piano rialzato con ingresso, soggiorno, tinello, cucinino, 3 camere da letto e bagno e 3 balconi e 2 terrazzi; soffitta al piano secondo; autorimessa con bagno e locale cantina al seminterrato rifinito come taverna Anno di costruzione: 1983 Superfici: 65 mq taverna, 155 mq abitazione, 40 mq soffitta Caratteristiche: autoclave, 2 camini, riscaldamento a gas metano, fogna comunale, infissi e persiane in alluminio. Zona servita da servizi pubblici Classe energetica: G Prezzo: Eu. 130000 trattabili Distanze 25 km autostrada, 2 km dal centro paese, 27 km dal mare, sciare a Pizzoferrato 47 km Classe Energetica: G EPI: 0 kwh/m2 anno Casalanguida, “terra di confine” nel Medio Vastese I paesi dell’entroterra chietino si caratterizzano per una perfetta simbiosi con il paesaggio circostante. Casalanguida non fa eccezione. Immersa fra le colline, a 470 metri di altitudine e poco distante dal mare, la cittadina conta circa 900 abitanti e si estende anche alle frazioni Cese e Valloni. Casalanguida fa parte della Comunità Montana del Medio Vastese e presenta un’economia dalla vocazione prevalentemente agricola. La località prende nome da languena, termine tardo latino che significa “terra di confine”. La natura circostante è tutto un dipanarsi di campi coltivati, colline e rigogliosa vegetazione. Cose da vedere a Casalanguida Le cose da vedere a Casalanguida sono tutte testimonianze di un passato affascinante. Caratteristiche sono le torri che svettano nel Borgo fortificato, risalente al XIII secolo. Una, la cosiddetta Torre dei Cauli, si trova in via Marconi e vigila dal palazzo dei Baroni Cauli di Policorvo. In via Umberto I, invece, c’è la seconda torre, inglobata nel palazzo Procaccini. Entrambe risalgono al XV secolo. In piazza Chiesa Madre si trova la Chiesa di Santa Maria Maddalena, il cui primo impianto è precedente al XIV secolo. All’incrocio fra via Straripola e via Nuova c’è la Fontana San Rocco, risalente al XIX secolo ed in stile neoclassico. Cose da fare a Casalanguida Una passeggiata nel borgo rivela le sue bellezze storiche, ma tante sono anche le cose da fare a Casalanguida, soprattutto nell’ambito del Folklore e delle tradizioni. L’anno solare è infatti punteggiato di eventi e manifestazioni dal sapore sacro, in cui la devozione si accompagna ai riti della terra. Il 12 maggio c’è la festa del Patrono San Nicola mentre il giorno dopo, il 13, si celebra il Sacro Cuore di Gesù. Il 13 giugno si festeggia Sant’Antonio da Padova e il mese di luglio è dedicato alla festa della Trebbiatura. Il 7 e l’8 agosto si festeggiano, rispettivamente, San Donato e la Madonna del Carmine. Il 10 e l’11 settembre si celebrano San Rocco e Santa Lucia. Il 7 e l’8 ottobre, infine, sono giorni dedicati alla Madonna del Rosario.

Attiva Mail Alert

Ricevi nuovi annunci che corrispondono alla tua ricerca