Visualizza come
  • Icona filtri disattivata Filtri
  • Icona ordinamento
  • Capannone in Localita' Prataroni, Civita Castellana - Foto 1
    • Icona foto10

    Capannone

    • G
    • 2.038 m2
    • 10  Locali

    400.000

    ASTA Civita Castellana localita' Prataroni Fabbricato industriale, con annessa area di pertinenza. Il tutto meglio descritto nell'avviso di vendita. Il fabbricato dell’opificio, è costituito dal tipico capannone industriale sviluppato al pianterreno, vi si svolgono attività produttive per la realizzate di opere metalliche, apparecchiature e dispositivi di vario genere, mediante l’ausilio di appositi macchinari e specifici impianti in esso installati. Sono inclusi nel fabbricato dell’opificio, in un apposito settore collocato nella parte nord-ovest, gli uffici e gli ambienti di servizio dislocati su due piani collegati da una scala interna. L’opificio presenta differenti caratteristiche costitutive delle parti che lo compongono, ad evidenziare si l’avvenuta realizzazione in più fasi costruttive e sia la loro diversa funzione. Si distingue essere composto da due corpi di fabbrica contigui e comunicanti, diversi per estensione, forma ed altezza, dei quali quello di maggiore estensione ha la forma di “L” tozza, è più basso dell’altro, e comprende una porzione su due piani, per gli uffici e i servizi, mentre il corpo di fabbrica minore è di forma rettangolare, si innesta all’interno della parte ad “L” dell’altro e crea un avancorpo sulla facciata nord del fabbricato. Perle esigenze funzionali delle attività produttive che vi si svolgono, è dotato di più accessi, costituiti da ampie aperture carrabili dislocate nelle facciate ovest, nord ed est che immettono direttamente all’interno dei reparti operativi, e di due aperture pedonali nella facciata ovest che immettono nel settore degli uffici .Prezzo base d'asta € 400.000 INCARICO DIRETTO ISTITUTI BANCARI Siamo lieti di comunicarvi che la nostra attivita’ e’ fonte di procedure di affidamento diretto dalle banche creditrici. Le consulenze sono offerte da Professionisti ed Esperti nel settore del contenzioso bancario-immobiliare. La nostra Agenzia vi da’ assistenza affinche’ l’acquisto in asta o pre-asta sia sicuro. Per i debitori offriamo anche servizi di saldo e stralcio per risolvere la propria situazione debitoria. ACQUISITI IN ASTA GIUDIZIARIA CON: - CONSULENZA GRATUITA - VISIONE IMMOBILE TRAMITE CUSTODE SU RICHIESTA DEL CLIENTE - PARTECIPAZIONE ALLA VENDITA GIUDIZIARIA - ASSISTENZA LEGALE PER TUTTO L’ITER PROCEDURALE FINO AL’IMMISSIONE IN POSSESSO DELL’IMMOBILE CHIAMACI PER FISSARE UNA CONSULENZA GRATUITA O SEGUICI SUL NOSTRO SITO E TROVA L’IMMOBILE CHE TI INTERESSA

  • Capannone in , Civita Castellana - Foto 1
    • Icona foto19

    Capannone

    • 1.795 m2
    • 9  Locali

    500.000

    Capannone zona industriale via Della Pompa Civita Castellana(Vt) DESCRIZIONE BENI IMMOBILI L’immobile trova ubicazione in Civita castellana (Vt) e prospetta la pubblica strada via della Pompa ubicata all’interno del distretto industriale. Il fabbricato in oggetto risulta avere una destinazione artigianale /industriale ed è stato edificato nella prima parte nell’anno 1973, nella seconda parte con ampliamento nell’anno 1983 (capannone adiacente e tettoia) Si presume che questi due corpi più recenti abbiano copertura ove è presente eternit; Lo stesso si sviluppa su un unico livello per una superficie lorda coperta di complessivi mq. 2.543,50 c.a di cui mq. 1.795,50 c.a, di area coperta adibita a settore produzione e servizi con annessi uffici e mq. 748,00 c.a destinata a deposito esterno coperto per stoccaggio materiali vari. Le caratteristiche costruttive del Fabbricato in oggetto sono le seguenti: - Le strutture portanti sono in cemento armato dello spessore di cm. 30 con copertura in pannelli cementizi e parte in solaio del tipo tradizionale – industriale, parte in lamiera zincata e tegole. - Le tamponature sono in latero cemento dello spessore di cm. 30; - Gli impianti idrici sono in buon stato di conservazione adatti all’uso che ne veniva fatto, come pure gli elettrici ma che ad oggi non risultano essere a norma della vigente legge, quindi bisognosi di una completa revisione ed adeguamento; - Potenza impegnata n. 2 contatori rispettivamente di 69 kw e 6,6 kw - Gli intonaci interni in discreto stato di manutenzione per l’area uffici bisognosi di alcuni interventi di manutenzione ordinaria; - I rivestimenti esterni in discreto stato di conservazione bisognosi per le sole zone ove è presente il manto di intonaco civile di piccoli interventi di ordinaria manutenzione; - I pavimenti interni del tipo industriale cemento e gres ceramico questi ultimi per la sola parte destinata ad uffici e servizi sono in discreto stato di conservazione; - Gli infissi interni in buono stato di conservazione, come pure quelli esterni; - I servizi igienici, adatti all’uso sono in discreto stato di conservazione abbisognosi di interventi di ripristino; - L’area esterna è asservita da doppio cancello carrabile di cui uno automatizzato; Il fondo su cui insiste il fabbricato è pertinenza dello stesso e ne costituisce l’area di pertinenza esclusiva. La distribuzione del fabbricato è così costituita: Corpo 1 Costituito da un corpo unitario adibito alla produzione Corpo 2 Costituito da aerea destinata a servi ed uffici Corpo 3 Costituito da un corpo unitario adibito alla produzione Corpo 4 Costituito da tettoia per stoccaggio merci e deposito materiali STATO DI CONSERVAZIONE Lo stato di conservazione generale dell’intero cespite immobiliare, si può considerare in discreto stato di manutenzione per cio’ che concerne la struttura portante, ad eccezione delle finiture di alcune parti interne che necessitano di ordinaria manutenzione.