Visualizza come
  • Icona filtri disattivata Filtri
  • Icona ordinamento
  • Trilocale in Loc. Frontignano -1, Ussita - Foto 1
    • Icona foto26

    Trilocale

    • E
    • 70 m2
    • 3  Locali
    • 1  Bagno

    65.000

    In località turistica a 1700 m ca d'altezza, vicino ad un importante impianto sciistico, disponiamo di appartamento al piano terra in piccolo residence. L'appartamento è composto da 2 camere matrimoniali, bagno, sala con angolo cottura.La proprietà comprende un giardinetto esclusivo sul fronte dal quale si gode di un ottima vista sulla vallata e sulle montagne, un altro giardinetto sul retro con un secondo accesso. Garage al piano seminterrato.

  • Trilocale in Frazione Sasso, Ussita - Foto 1
    • Icona foto19

    Trilocale

    • 60 m2
    • 3  Locali
    • 1  Bagno

    63.000

    Rif. AN.3369 Immerso nel parco dei monti Sibillini, appartamento di 60 mq. posto al piano primo con ingresso indipendente. Composto da soggiorno con camino, angolo cottura , camera matrimoniale, cameretta e bagno più terrazzo panoramico, due cantine, un posto auto coperto e corte privata. Riscaldamento termocamino. L' appartamento è in buone condizione, non ha subito danni a seguito del sisma. Disponibile da subito. Agenzia Brokers Immobiliare - Tel. 0733.784307 - Civitanova Marche Ussita è un comune italiano di 409 abitanti della provincia di Macerata. È comune sparso con sede in località Fiuminata. Fa parte della Comunità montana di Camerino. È posto a ridosso dei Monti Sibillini. L'origine del toponimo non è chiara. Le ipotesi più plausibili lo riconducono al latino exitus, uscita, porta, valico, o alla tribù sannitica degli Ussiti che si rifugiò sugli Appennini, o ad un'espressione albanese che significa "acqua impetuosa". La storia di Ussita è legata a quella di Visso, di cui era la più importante delle cinque "guaite" che nel XIII secolo, svincolatesi dall'autorità dei feudatari, entrarono a far parte di questo comune, mantenendo tuttavia l'autonomia amministrativa. Risale al 1380 la costruzione del castello sul colle Fantellino, favorita da Rodolfo da Varano. È stata frazione di Visso fino al 1913, quando è stata eretta in Comune autonomo. Il paese, a carattere tipicamente montano, si sviluppa su numerose piccole frazioni tutte adagiate alle pendici del Monte Bove. La sede comunale è a Fluminata. Comune tipicamente montano, Ussita è oggi una località turistica nella quale d'inverno è possibile praticare lo sci, con piste e impianti di risalita presso Frontignano, e d'estate il nordic walking. Il comune è munito di una centrale idroelettrica, rimodernata nel 2008, che provvede a fornire il comune di una grossa fonte di introiti. Grazie alla floridezza della sua economia in alcune classifiche nazionali Ussita si è qualificata terzo comune più ricco d'Italia. Nella frazione di Calcara hanno sede i principali impianti sportivi, tra i quali il campo da calcio, i campi da tennis, la piscina e il moderno palazzetto del ghiaccio omologato per le gare di hockey.