Visura Camerale Online – Shop Wikicasa

Visura Camerale Online – Shop Wikicasa

Cos'è la visura camerale? La visura camerale è un documento ufficiale in cui sono riportati gli aspetti legali e anagrafici dell’impresa, la denominazione, la forma giuridica, la sede legale, il codice fiscale, l’attività dichiarata ed esercitata ed altri dati relativi agli organi amministrativi e societari. Per svolgere un’attività economica sotto forma di impresa in Italia è obbligatorio iscriversi al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio della provincia in cui ha sede l’azienda. Tale iscrizione garantisce l’esistenza dell’impresa e la pubblicità legale dei relativi atti e permette ai cittadini di ottenere informazioni attraverso la visura camerale. A cosa serve? La visura camerale serve ai soggetti interessati per avere informazioni su un nuovo cliente, su un partner commerciale o su un fornitore, quando si deve valutare un conduttore in una…
Leggi di più
Visura catastale: a cosa serve e come richiederla

Visura catastale: a cosa serve e come richiederla

La visura catastale è un documento contenente i dati identificativi di un immobile, fabbricato o terreno, intestati al soggetto titolare dei diritti gravanti sugli stessi. A cosa serve la visura catastale? La funzione principale della visura catastale è quella di verificare la correttezza dei dati riportati nel catasto. Infatti il calcolo delle imposte sulle proprietà si basa proprio su questi parametri. Inoltre è necessario presentare una visura catastale quando si registra un contratto di locazione o in caso di compravendita di immobili. Quando si richiede una visura catastale possono essere effettuate diverse tipologie di ricerche, in base alle informazioni che si hanno a disposizione: Per immobile: quando si conosce l’indirizzo dell’immobile o la particella catastale corrispondente ad un terreno o ad un edificio. Per soggetto: quando si conoscono i dati…
Leggi di più
Come si calcolano i metri quadri.

Come si calcolano i metri quadri.

Metri quadri commerciali, lordi, netti, effettivi, utili, catastali, calpestabili… Nella giungla dei metri quadri ci si può perdere… Lo sa bene chi è in procinto di comprare o vendere casa. Ecco una piccola guida di sopravvivenza. Partiamo dai metri catastali, che, è facile intuirlo, sono quelli dichiarati sulla visura catastale, un documento ufficiale che accompagna ogni immobile. I metri catastali servono più che altro per ragioni fiscali, in quanto consentono ai proprietari di calcolare l’importo di IMU, TASI, tassa sui rifiuti, eccetera. I metri quadri calpestabili costituiscono la superficie utile della casa, ovvero tutte le zone non coperte da pareti e, quindi, vivibili. I metri quadri commerciali, invece, sono fondamentali quando si deve calcolare il valore di un immobile euro/mq. Tale misura è il risultato della somma di tutti gli spazi che compongono la…
Leggi di più