Immobiliare: durante la pandemia in città si abbandonano i monolocali

Immobiliare: durante la pandemia in città si abbandonano i monolocali

La pandemia ha avuto un forte impatto sul mercato immobiliare, sia a livello di compravendite che di locazioni. La permanenza forzata in casa per mesi con il ricorso alla didattica a distanza e allo smart working, ha comportato la nascita di nuove necessità ed esigenze nelle persone, e di conseguenza anche un cambiamento nel mercato immobiliare. Infatti, se da un lato tanti studenti e lavoratori fuori sede sono ritornati nelle località di origine, determinando una minore domanda di immobili in locazione, dall’altro la diminuzione dei flussi turistici ha provocato un aumento dell’offerta. Venendo meno l’esigenza di avvicinarsi a zone centrali di grandi città per raggiungere i luoghi di lavoro o studio, molti acquirenti hanno cambiato le proprie esigenze. In particolare, durante l’ultimo anno c’è stato un generale allontanamento dai centri…
Leggi di più
Aste immobiliari e Coronavirus: cosa è cambiato in pandemia

Aste immobiliari e Coronavirus: cosa è cambiato in pandemia

Covid e lockdown hanno avuto un impatto significativo sulle aste immobiliari. Nel periodo pre-covid, secondo l’Osservatorio NPE di Cribis Credit Management - società internazionale specializzata in sistemi di informazioni creditizie - le esecuzioni immobiliari risultavano in miglioramento in Italia, con una variazione della durata media delle procedure da 5 a 4,7 anni, con un gap significativo tra la durata delle procedure al Sud (5,8 anni) e il Nord Ovest  e Nord Est (3,2 anni e 3,8 anni). Nel 2020 il settore delle aste immobiliari era partito con dati molto positivi. Infatti, da gennaio a febbraio 2020 c’è stato un aumento del 15% di aste pubblicate rispetto al 2019. Successivamente, da marzo a settembre la crescita si è interrotta. A causa del lockdown i singoli tribunali hanno sospeso le attività per…
Leggi di più
La BCE annuncia il rischio di una bolla immobiliare

La BCE annuncia il rischio di una bolla immobiliare

Nel Financial Stability Review emesso a Maggio dalla BCE si parla di 'livelli eccessivamente elevati del debito pubblico' e 'una possibile bolla immobiliare' come le "maggiori vulnerabilità dell'economia europea, che rappresentano una zavorra per la ripresa dalla crisi provocata dalla pandemia". Quali sono i timori della BCE? Il debito. Con i governi che continuano a foraggiare imprese e categorie di soggetti il debito pubblico continua ad aumentare. Anche se - grazie ai tassi di interesse contenuti e alla tendenza a emettere debito a lunghissimo termine - i rischi derivanti dall'aumento del debito sono limitati sul breve periodo, "la continua necessità di sostegno al settore privato potrebbe sollevare timori per la sostenibilità del debito sovrano a medio termine nei Paesi vulnerabili del blocco, alla luce del vertiginoso aumento del debito pubblico…
Leggi di più
Strumenti di valutazione immobiliare (AVM): quanto sono affidabili?

Strumenti di valutazione immobiliare (AVM): quanto sono affidabili?

Man mano che prende piede l'utilizzo di software per la valutazione immobiliare tra i professionisti, si apre il dibattito sull'affidabilità degli stessi. Quanto è accurata la stima? Un software potrà mai sostituire l'elemento umano nella valutazione? Accuratezza, completezza e aggiornamento della stima effettuata da un AVM dipendono dalla qualità e dall’ampiezza della base dati utilizzata. Tuttavia, è anche vero che bisogna considerare la finalità di utilizzo: se è quella di valutare rapidamente migliaia di record relativi a posizione UTP o NPL su tagli medio-piccoli residenziali, allora gli AVM sono degli strumenti eccezionali, che consentono alla banca o all'istituto coinvolto di ottimizzare la gestione di queste posizioni, riducendo costi e tempi e consentendo di implementare le strategie migliori. Utilizzare un AVM nel processo di valutazione di un immobile da vendere sul mercato,…
Leggi di più
Bitcoin e immobiliare: a che punto siamo e cosa è successo con Elon Musk.

Bitcoin e immobiliare: a che punto siamo e cosa è successo con Elon Musk.

Con i Bitcoin non si potrà acquistare una Tesla... come la mettiamo invece per gli immobili? La notizia per cui Elon Musk ha dichiarato che non sarà possibile comprare le sue Tesla con i Bitcoin - reputati dal tycoon una criptovaluta eccessivamente impattante sull'ambiente - ha fatto il giro del mondo. La dichiarazione ha avuto un impatto impressionante sul valore del Bitcoin che nel corso di una sola settimana è passato da un massimo di 48.974 euro a un minimo di 38.500 euro (in seguito alla dichiarazione). Il valore attuale nella giornata odierna è in ripresa e si attesta intorno ai 41.974 euro. Come è andata effettivamente la faccenda e a che punto siamo nell'utilizzo di questa criptovaluta e della tecnologia che ne sta alla base - la famosa Blockchain…
Leggi di più
Case tipiche regionali: quali sono e quanto costano?

Case tipiche regionali: quali sono e quanto costano?

Quanto costano le abitazioni tipiche? Il patrimonio immobiliare italiano è ricco di tipicità regionali. Si tratta di abitazioni che hanno sviluppato uno stile unico, tipico ed esclusivo di una particolare regione o territorio e la loro architettura riflette le condizioni climatiche, territoriali e storiche del luogo di appartenenza. Ci sono molti esempi di case tipiche nel nostro paese: dammusi, masserrie, trulli, sassi, baite… Ma quanto costa acquistare un’abitazione tipica? Per chi volesse una soluzione abitativa diversa dall’appartamento in città o dalla classica villetta, o per chi invece è alla ricerca di una seconda casa vacanza in un contesto suggestivo o è alla ricerca di un immobile particolare con finalità di investimento, su www.wikicasa.it ci sono interessanti possibilità a seconda del budget a disposizione. Chalet e Baite Sono le tipiche abitazioni…
Leggi di più