Charlie Bryant di Zoopla: “Cambiamenti tecnologici disruptive hanno rivoluzionato il modo di cercare casa. Ecco perché non basta pubblicare sui portali”

Charlie Bryant di Zoopla: “Cambiamenti tecnologici disruptive hanno rivoluzionato il modo di cercare casa. Ecco perché non basta pubblicare sui portali”

Innovazione, Marketing immobiliare, Mercato
Charlie Bryant Managing Director di Zoopla, il portale immobiliare N. 2 nel Regno Unito, effettua una lucida analisi sui progressi fatti nel campo del marketing immobiliare e spiega perché non è più sufficiente pubblicare un annuncio su un portale di settore per fare web marketing immobiliare in maniera efficace* Il modo in cui gli agenti immobiliari lavorano è cambiato in modo disruptive negli ultimi cinque anni. E' ormai evidente a tutti che – visti i progressi lato digital - non è più sufficiente pubblicare gli annunci degli immobili in vendita o in affitto su uno o più portali di settore per implementare un efficace piano di promozione online. Diversi tipi di pubblico risponderanno in vari modi alla miriade di canali di comunicazione ora disponibili online  e, spesso, un messaggio deve…
Read More
Immobiliare: cosa bolle in pentola? Tutte le ultime novità tecnologiche a livello internazionale

Immobiliare: cosa bolle in pentola? Tutte le ultime novità tecnologiche a livello internazionale

Innovazione, Marketing immobiliare, Mercato
Una breve overview sulla situazione del prop-tech e dei portali immobiliari stranieri per capire come sta evolvendo il mercato all'estero, dove le cose accadono sempre prima. Trend n.1: i portali per soli agenti Il portale più in vista all’estero all’interno di questa categoria è, al momento, l’inglese OnTheMarket, che sta andando davvero forte. Queste le principali novità che lo riguardano. Secondo le ultime indiscrezioni, il portale inglese riservato ai professionisti avrebbe deciso di premiare gli agenti che sottoscrivono accordi di abbonamento a lungo termine con il portale, conferendo loro azioni della società, quotata alla Borsa di Londra. I dettagli relativi al numero e all'identità degli agenti coinvolti non sono ancora pubblici, ma la mossa implica che siano di fatto clienti paganti. Attualmente, le azioni di OTM valgono circa £ 210.000.…
Read More
Facebook annuncia il lancio di un motore di ricerca per il social advertising dedicato al real estate?

Facebook annuncia il lancio di un motore di ricerca per il social advertising dedicato al real estate?

Innovazione, Marketing immobiliare, Mercato
Secondo alcuni rumors, durante l’annuale conferenza del Cartus1 Broker Network – tenutasi quest’anno a Las Vegas tra il 17 e il 19 Marzo – Facebook avrebbe annunciato al cospetto di 10mila agenti immobiliari il lancio di un nuovo tool dedicato al real estate. Tale nuova funzionalità consisterebbe nell'abilitare la pubblicazione dei listati degli immobili su Facebook, dove saranno a disposizione di chi cerca casa. Secondo i partecipanti alla Conferenza, l'annuncio è stato abbastanza vago sui dettagli, senza alcuna menzione riguardo a date ed eventuali prezzi e senza specificare se si trattasse di un lancio esclusivo per l'America o per tutti i Paesi su cui il social network è attivo (trattandosi di un pubblico in gran parte americano, non ci sono state specifiche sui Paesi in cui il tool sarà rilasciato).…
Read More
Amazon ci riprova… ad entrare nel settore immobiliare

Amazon ci riprova… ad entrare nel settore immobiliare

Innovazione, Marketing immobiliare, Mercato
Secondo alcuni rumors il colosso digitale dell’e-commerce avrebbe intenzione di acquistare Redfin, uno dei principali portali immobiliari statunitensi. Amazon ha alle spalle una lunga case history relativa all’irruzione in nuovi settori dell’economia, tramite acquisizioni disrupting. Un esempio è quella da 13,7 miliardi di dollari di Whole Foods, una delle maggiori società alimentari statunitensi. Adesso – stando alle dichiarazioni degli analisti finanziari - sembrerebbe proprio che voglia approcciarsi al settore del real estate. Già in passato, nel nostro articolo "Amazon si appresta ad entrare nell'immobiliare" avevamo parlato del fatto che l’azienda si fosse mossa in questo senso, con alcuni ‘test’. Nell’agosto 2017 sulla versione americana del sito era apparsa per qualche giorno una nuova sezione dal nome ‘Hire a Realtor’ (ovvero ‘noleggia un agente immobiliare’). Sulla pagina si leggeva un promettente ‘Coming…
Read More

Marketing immobiliare: le 4 P per il successo dell’agenzia

Marketing immobiliare, Mercato
La legge delle 4 P é stata formulata dallo studioso inglese Jerome McCarthy, che per primo propose il concetto di marketing mix; ossia l'insieme delle strategie volte a commercializzare un prodotto o servizio su larga scala in maniera vincente. Anche nel comparto immobiliare la regola delle 4 P ha la sua declinazione: Prodotto: partire dal prodotto é fondamentale, perché se il prodotto é buono ci saranno molti acquirenti potenziali rendendo quindi più agevole il processo di vendita. Nel settore immobiliare molti sono gli operatori concentrati sull'acquisizione poiché quella sta alla base del metodo operativo di un'agenzia immobiliare. Prezzo: una volta identificato il prodotto giusto per il mercato, bisogna tarare il pricing; un buon prodotto fuori prezzo rimane invendibile, il prezzo é la variabile che in tutti i mercati influisce sulla…
Read More
Marketing per l’agenzia immobiliare

Marketing per l’agenzia immobiliare

Marketing immobiliare
Il 92% dei clienti del settore immobiliare utilizza internet per la ricerca di un immobile da acquistare oppure da affittare. Proprio per questo motivo le ultime strategie marketing fanno riferimento all'ambito digitale. Queste ultime devono essere finalizzate a fornire agli utenti servizi innovativi e ad anticipare le tendenze, sfruttando le tecnologie a disposizione. In particolare risulta essere fondamentale la personalizzazione del sito e dei contenuti per poter distinguere la propria agenzia immobiliare rispetto alla concorrenza. Un portale utile per confrontare i vari siti web immobiliari è Wikicasa. Inoltre le pagine del sito devono essere ottimizzate in chiave SEO: in questo modo si potrà ottenere una maggiore visibilità rimanendo presenti sui principali motori di ricerca. L'incremento del numero di visite e il miglioramento del proprio posizionamento grazie al traffico gratuito sono…
Read More