Annunci immobiliari: la ricerca diventa sempre più mobile. Cosa cambia?

Annunci immobiliari: la ricerca diventa sempre più mobile. Cosa cambia?

Immobiliare, Innovazione, Marketing immobiliare
Con l'accelerazione del trend di utilizzo di smartphone e dispositivi mobile editori, inserzionisti ed agenzie devono rivedere la propria strategia, per adattarsi a nuovi standard: spazi più piccoli, ricerche più veloci, maggiori distrazioni per l'utente Il numero degli utilizzatori di smartphone è passato da 2,5 a 3,5 miliardi in soli 4 anni, secondo Statista. Ciò significa che ogni anno circa 200 milioni di persone in più acquistano uno smartphone. Secondo il World Advertising Research Center, si stima che da qui a 5 anni il 75% di tutte le persone utilizzeranno solo i propri smartphone per accedere a Internet. Il passaggio al mobile alza le aspettative degli utenti in termini di servizio e pone opportunità ma anche sfide complesse per editori, operatori web - o semplicemente per tutte le piccole e medie attività che prevedono…
Read More
Smartworking, e se fosse per sempre? Un’analisi delle ripercussioni a livello immobiliare

Smartworking, e se fosse per sempre? Un’analisi delle ripercussioni a livello immobiliare

Immobiliare, Innovazione, Mercato
Lo smartworking si sta affermando come un’opzione praticabile - e forse meno temporanea di quanto ci aspettassimo. Quali saranno i trend del fenomeno e quali le molte ripercussioni sul settore immobiliare? Andiamo a scoprirlo. Ricerca di privacy e spazi privati Una delle conseguenze della diffusione dello smartworking, da quanto emerge da una ricerca effettuata da Zillow - il principale portale immobiliare negli USA - è che le esigenze abitative hanno subito un'inversione di tendenza riguardo alla divisione degli spazi: da un trend open space si è passati al bisogno di avere spazi con una maggiore privacy all'interno dell'abitazione. Un ambiente privato, che permetta di isolarsi dal resto dei coinquilini o familiari e dove poter lavorare in tranquillità. Le nuove richieste sono quindi costruzioni progettate con una maggiore suddivisione degli ambienti,…
Read More
Se gli iBuyer diventano agenti e gli agenti diventano iBuyer

Se gli iBuyer diventano agenti e gli agenti diventano iBuyer

Immobiliare, Innovazione, Marketing immobiliare, Mercato
Nelle ultime settimane – complici le discontinuità causate dalla crisi Covid unite ad un clima sociale in costante mutamento – si stanno verificando strani movimenti, trasformazioni e riorganizzazioni che potrebbero stravolgere il profilo del settore immobiliare, così come lo abbiamo conosciuto finora. Negli Stati Uniti, mentre la crisi Covid imperversa, alcune trasformazioni stanno silenziosamente prendendo forma su modelli di business consolidati, tra cui quello degli iBuyer. Cosa sono gli iBuyer? Si tratta di investitori immobiliari industriali che acquistano case attraverso un sistema di offerta istantanea - il termine iBuyer sta proprio per instant buyer, letteralmente 'compratore istantaneo'. Utilizzando tecnologie dedicate, l'IBuyer è in grado di raccogliere le informazioni necessarie per determinare il prezzo di acquisto di un certo immobile e di fare una prima offerta nel giro di 24 ore. Successivamente viene effettuato…
Read More
L’impatto della pandemia sugli ambienti di lavoro: come cambierà lo spazio ufficio

L’impatto della pandemia sugli ambienti di lavoro: come cambierà lo spazio ufficio

Immobiliare, Innovazione
La pandemia ha lasciato sicuramente un segno indelebile rivoluzionando la nostra vita sociale ma anche lavorativa. Gli spazi di lavoro dovranno essere reinventati e ridisegnati di conseguenza per garantire la sicurezza di tutti i lavoratori. Vediamo quali cambiamenti verranno adottati… Con l’obiettivo di garantire la sicurezza globale di tutti i lavoratori, l’Inail ha sottoscritto un testo il 14 marzo, aggiornato il 24 aprile, con le misure che devono essere adottate negli spazi di lavoro. Inoltre, è anche possibile vedere i filmati multimediali con i riassunti del contenuto del documento per agevolarne la comprensione. Considerando le necessità quali il distanziamento di almeno un metro, la sanificazione giornaliera e tutte le altre norme di sicurezza, i nuovi spazi lavorativi dovranno adattarsi a questi cambiamenti e reinventare il loro design e la loro…
Read More
Intervista a Paolo Facchetti, trentenne AD di Dove.it

Intervista a Paolo Facchetti, trentenne AD di Dove.it

Immobiliare, Innovazione, Mercato
Abbiamo fatto due chiacchiere con Paolo Facchetti - Founder e Amministratore Delegato di Dove.it, l'agenzia immobiliare online col modello 'zero commissioni' - per parlare di 'immobiliare & innovazione' e delle specificità del loro modello di business. Ecco cosa ci ha raccontato... Quale percorso avete dovuto affrontare per affermarvi sul mercato? È stato semplice far comprendere le novità del vostro modello di business o avete incontrato qualche difficoltà/resistenza da parte di clienti ed operatori tradizionali? Abbiamo cercato fin da subito di proporci come una realtà alternativa alle classiche agenzie immobiliari, puntando sulla trasparenza, sulla professionalità dei nostri agenti e sul forte uso tecnologico. Inizialmente, come qualsiasi alternativa alla norma, ci sono stati dei dubbi rispetto alla nostra proposta, soprattutto sulle 'zero commissioni', ma spiegando chiaramente la nostra visione tramite la comunicazione…
Read More
Smartworking: consigli per agenti immobiliari

Smartworking: consigli per agenti immobiliari

Immobiliare, Innovazione, Mercato
L'emergenza causata dal Coronavirus sta costringendo tutti noi a sospendere le attività lavorative, o quanto meno a rallentarne il passo, obbligandoci a fare i conti con nuovi modelli operativi, come quelli del lavoro agile o smartworking. Nonostante quello dell'intermediario sia sostanzialmente un lavoro di relazione e nonostante tutti i limiti - a livello strutturale, burocratico e culturale - che rallentano o impediscono la piena operatività, proviamo a fare un'analisi generale della diffusione dello smartworking in Italia e a fornirvi qualche consiglio utile per sfruttare queste 'strane' settimane e ripartire con sprint non appena tutto tornerà alla normalità. Smartworking in Italia: un'overview Di fatto la situazione drammatica causata dal Covid-19 ha comportato - sul piano del business - una maxi sperimentazione sullo smartworking, i cui numeri nelle ultime settimane sono praticamente…
Read More