Lavorare da casa. Ecco le ripercussioni del trend sul mercato immobiliare

Lavorare da casa. Ecco le ripercussioni del trend sul mercato immobiliare

Mercato, Trend
Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più la tendenza a lavorare da casa per qualche giorno o per tutta la settimana. Tutto questo è possibile non solo per chi lavora in proprio, ma anche per tutti quei dipendenti che svolgono i loro compiti attraverso strumenti come il computer e una buona connessione ad internet. Lavorare da remoto è un’attività molto diffusa negli Stati Uniti, ma negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre più anche in Italia. Secondo un sondaggio della John Burns Real Estate Consulting, società di consulenza immobiliare, tra i 23 mila statunitensi che lo scorso anno hanno acquistato casa, circa il 30% lavora da casa da 1 a 4 giorni alla settimana, mentre il 13% tutta la settimana. Benefici I benefici sono molteplici sia per l’azienda…
Read More
Mirage Gstaad: lo chalet di specchi tra le Alpi svizzere

Mirage Gstaad: lo chalet di specchi tra le Alpi svizzere

Case
Mirage Gstaad è l’opera dell’artista californiano Doug Aitken: uno chalet interamente ricoperto di specchi. L’installazione temporanea si trova in mezzo alle Alpi innevate di Gstaad nel cantone svizzero di Berna e sarà visibile e accessibile al pubblico per due anni. Mirage Gstaad in inverno La particolarità di questa opera d’arte è la sua superficie specchiante, in grado di creare un miraggio agli occhi di chi guarda, come suggerisce il suo nome. L’obbiettivo è quello di riflettere i cambiamenti dello paesaggio alpino nelle differenti stagioni, grazie anche all'aiuto della luce. Mirage Gstaad in estate La casa è ricoperta di specchi, sia internamente, che esternamente. L'unica parte non riflettente risulta essere il pavimento in legno. Gli specchi sono in grado di creare delle illusioni ottiche, che rendono unica la visita di questa…
Read More
Alicia Keys acquista la Razor House di Iron Man

Alicia Keys acquista la Razor House di Iron Man

Case
La cantante statunitense Alicia Keys ha acquistato la Razor house per la cifra di 20,8 milioni di dollari. La casa è ispirata al palazzo Razor Point di Tony Stark, l’eroe protagonista del film della Marvel Iron Man. La cantante statunitense si trasferirà nella casa con il marito (il produttore musicale Swizz Beatz), e i loro due figli. La villa Questa splendida residenza gode di una vista mozzafiato in cima alla scogliera californiana di La Jolla. La villa si estende per 1000 metri quadrati e comprende: un soggiorno a pianta circolare, 4 camere da letto, 2 cucine, una biblioteca, una sala biliardo e una proiezioni. Fuori dalla casa, si possono trovare una piscina a sfioro riscaldata (infinity pool), una spa, una terrazza sul tetto e un’altra cucina. Inoltre, è presente anche…
Read More
Affitti per studenti: +6% sui canoni di locazione

Affitti per studenti: +6% sui canoni di locazione

Case
Gli studenti fanno sempre più fatica a pagare una casa da fuorisede, secondo quanto rilevato dal sito web Solo Affitti. Questo perché gli affitti sono in aumento in media di 15-20€ al mese, rispetto al 2018. La ricerca evidenzia che il costo medio di una singola è di 312€ al mese (+6% rispetto all'anno precedente), mentre un posto letto in una camera doppia costa circa 220€ (+7%). Come ci si aspetta, i prezzi delle camere aumentano soprattutto nelle grandi città, dove si ha un’elevata concentrazione di studenti alla ricerca di un posto dove alloggiare. Per questo motivo, nel 62% dei casi gli studenti prediligono soluzioni di condivisione delle camere e un alloggio più economico e lontano dall'università, a patto che sia ben collegato con i mezzi pubblici. Le forme contrattuali…
Read More
Ex fabbrica Pastiglie Leone: dai confetti di zucchero ai nuovi spazi residenziali

Ex fabbrica Pastiglie Leone: dai confetti di zucchero ai nuovi spazi residenziali

Case
L’ex fabbrica Pastiglie Leone, ormai dismessa dal 2006, sta per trasformarsi. L’obiettivo dell’impresa di costruzioni Torchio&Daghero, che l’ha presa in carico, è quello di riconvertire gli spazi degli edifici in nuovi spazi residenziali (loft e appartamenti) e locali ad uso commerciale/terziario, oltre ai box auto ai piani interrati, pur mantenendone i caratteri storici. Il palazzo delle Pastiglie Leone, infatti, conserva ancora gli elementi dello stile Liberty d’inizio Novecento. fonte Storia Le Pastiglie Leone, storici confetti di zucchero torinesi conosciuti in tutto il mondo per le loro essenze e i colori pastello, nascono nel 1857 in una confetteria vicino ad Alba dalla produzione artigianale di Luigi Leone. Nel 1861 viene aperta la prima bottega torinese che riscuote subito successo conquistando anche Camillo Benso Conte di Cavour e la Real Casa. Nel…
Read More
Vienna: la città dove si vive meglio

Vienna: la città dove si vive meglio

Trend
Per il secondo anno consecutivo, Vienna viene classificata la prima città in cui si vive meglio dall'Economist Intelligence Unit. La classifica annuale Global Liveability Index viene stilata dall'unità che si occupa dell'attività di ricerca ed analisi per il quotidiano indipendente inglese The Economist. Vienna La classifica Global Liveability Index La classifica valuta 140 città metropolitane di tutto il mondo e si basa su una scala di 100 punti. Questa graduatoria prende in considerazione 30 fattori qualitativi e quantitativi, tra cui il tenore di vita, l'accesso a istruzione e ad assistenza sanitaria, la infrastrutture e i trasporti. Il podio della classifica vede al primo posto Vienna con 99 punti, seguita dalle due città australiane Melbourne (98,4 punti) e Sydney (98,1 punti). Nella top10 non rientrano città italiane, così come rimangono escluse…
Read More