Visite ad immobili occupati ora POSSIBILI: gli ultimi aggiornamenti

Visite ad immobili occupati ora POSSIBILI: gli ultimi aggiornamenti

Immobiliare, Mercato, Normative
Il tema delle visite ad immobili occupati è stato caratterizzato da incertezza sin dall’inizio della riapertura generando molti dubbi sia tra i professionisti che tra i clienti. Ecco gli ultimi aggiornamenti sulla tematica che hanno finalmente sbloccato la situazione. Lettera della Consulta al Presidente del Consiglio Conte Anama, Fimaa e Fiaip hanno scritto una lettera al Premier in rappresentanza delle 50mila agenzie immobiliari italiane per richiedere un intervento immediato riguardo l’impossibilità di svolgere visite ad immobili occupati. Questo divieto avrebbe potuto ridurre del 70/80% le attività delle agenzie causando enormi difficoltà ai professionisti dell’immobiliare. La richiesta era una modifica delle FAQ emanate dal governo che andasse a sostituire la limitazione generica delle visite agli immobili abitati con il solo caso in cui l’agente non dichiari di agire nel rispetto delle…
Read More
Agenti immobiliari fiduciosi sulla ripartenza: il 49% segnala fatturato stabile o in crescita rispetto al 2019

Agenti immobiliari fiduciosi sulla ripartenza: il 49% segnala fatturato stabile o in crescita rispetto al 2019

Immobiliare, Mercato
La prospettiva dei professionisti sugli impatti della pandemia in termini di fatturato e prezzi e sul futuro del mercato immobiliare, dai risultati di un sondaggio di wikicasa.it A pochi giorni dalla riapertura del 4 Maggio, abbiamo sottoposto a un campione rappresentativo di agenzie immobiliari* - distribuite su tutto il territorio italiano - un sondaggio per indagare su: impatti delle misure governative anti-Covid su fatturato 2020, sensazioni e percezioni relative all'andamento del mercato, sentiment sull'andamento dei prezzi, criticità impattanti emerse durante il lockdown, giudizi in merito alle misure governative di sostegno all'economia. Il quadro emerso dall'analisi dei risultati del sondaggio è meno negativo del previsto. Vediamo insieme, punto per punto, gli elementi emersi dalle risposte dei partecipanti. Distribuzione dei rispondenti per regione Ripartizione dei rispondenti per aree: città capoluogo VS comuni…
Read More
Decreto-legge 19 maggio: tutti gli articoli per le agenzie immobiliari

Decreto-legge 19 maggio: tutti gli articoli per le agenzie immobiliari

Immobiliare, Mercato
Il decreto-legge entrato in vigore il 19 maggio è composto da ben 266 articoli ma solo alcuni riguardano i professionisti dell’immobiliare da vicino: li abbiamo selezionati e commentati qui. Art. 28 Credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda  Il credito di imposta consiste nel 60 per cento dell'ammontare mensile del canone di locazione, di leasing o di concessione di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento dell'attività industriale, commerciale, artigianale, agricola, di interesse turistico o all'esercizio abituale e professionale dell'attività di lavoro autonomo. Esso è commisurato all'importo versato nel periodo d'imposta 2020 con riferimento a ciascuno dei mesi di marzo, aprile e maggio. I beneficiari sono: i soggetti esercenti attività d'impresa, arte o professionele strutture alberghiere e agrituristiche Potranno quindi beneficiarne non solo…
Read More
“COSA TI ASPETTI DAL MERCATO IMMOBILIARE?”: la visione degli agenti in un sondaggio di wikicasa.it

“COSA TI ASPETTI DAL MERCATO IMMOBILIARE?”: la visione degli agenti in un sondaggio di wikicasa.it

Immobiliare, Mercato
Si è tanto discusso dei possibili sviluppi del mercato immobiliare nei prossimi mesi. Dal punto di vista degli esperti, osservando diversi studi e comparando la situazione attuale con ciò che è già è avvenuto in passato. Ma cosa ne pensano i protagonisti del settore? Cosa hanno percepito durante queste settimane di ripartenza sul campo? Quali sono le loro previsioni in merito ai possibili scenari futuri? Noi di wikicasa.it vogliamo scoprirlo. Direttamente dal campo, agenti e agenzie possono avere una percezione diversa della situazione mattone ai tempi del Covid-19 perciò vogliamo indagare e comprendere la loro visione riguardo gli sviluppi futuri. Vorremo ottenere un quadro completo di quello che prevedono i professionisti del settore in base all’esperienza che stanno vivendo in questo periodo. Come? Abbiamo creato un sondaggio, un questionario di…
Read More
Le prospettive del mercato immobiliare: cosa si aspettano gli esperti?

Le prospettive del mercato immobiliare: cosa si aspettano gli esperti?

Immobiliare, Mercato
Nella WarRoom di Enrico Cisnetto si parla del mattone ai tempi del Covid19 dai diversi punti di vista di Mario Breglia presidente di Scenari Immobiliari, Emanuele Caniggia amministratore delegato di DeA Capital Real Estate SGR e Pietro Pellizzari amministratore delegato di WIkicasa. Andiamo a scoprire cosa è emerso… Cosa possiamo aspettarci in futuro? Il presidente di Scenari Immobiliari descrive una prima chiusura del mercato con un fatturato in calo del 20% senza però osservare una diminuzione nella domanda e nell’offerta. Per le prospettive future molto dipende dal lavoro: il mercato immobiliare ha un legame forte con il ciclo economico e con il mercato lavorativo, se quest’ultimo riprenderà con fluidità il mercato si rialzerà. Dal lato degli investitori ci sono molte più domande che risposte, come afferma Emanuele Caniggia: “Si è…
Read More
Decreto Rilancio e agenti immobiliari: gli impatti sull’attività dei professionisti

Decreto Rilancio e agenti immobiliari: gli impatti sull’attività dei professionisti

Immobiliare, Mercato, Normative
Il 13 Maggio il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Rilancio composto da più di 250 articoli e con uno stanziamento di 55 miliardi di euro, pari a due manovre, due leggi di bilancio. Il decreto coinvolge sotto molteplici punti di vista agenti e agenzie perciò vorremo evidenziare gli aspetti che riteniamo essere i più influenti per il professionista dell’immobiliare.  Il nuovo decreto Il Decreto Rilancio è stato redatto con l'obiettivo di far sì che la ripartenza potesse già concretizzare una prospettiva di ripresa economica e sociale. Il Presidente Conte dichiara che le segnalazioni e il malcontento dei lavoratori non sono mai passate inosservate e che il Governo ha tutte le intenzioni di farsi carico di questa sofferenza. Come? Per i lavoratori sono state prese misure da 25,6 miliardi…
Read More