Via dei Tribunali 362, Napoli - Foto 1
Via dei Tribunali 362, Napoli - Foto 2
Via dei Tribunali 362, Napoli - Planimetria 1
  • 165 m2
  • 4  Locali
  • 1  Bagni

620.000

Via dei Tribunali 362, Napoli
  • Quadrilocale
  • vendita

Visita virtuale copia e incolla questo link: https://my.matterport.com/show/?m=7QDQMXs9C36
Proponiamo in vendita appartamento di mq 165 commerciali di cui 130 mq interni c.a. 85 mq c.a. sottotetto ad uso deposito, terrazzo panoramico 44 mq c.a., posto auto.
L’appartamento si presenta in ottimo stato, ed è così composto: Ingresso ampio, 3 ampie camere con 3 balconi su via dei Tribunali, Salone con camino funzionante e con balcone su via dei Tribunali, cucina abitabile 2 balconi ad angolo via dei Tribunali e Piazza Luigi Miraglia, camera da bagno, zona lavanderia, ampia scala di accesso al terrazzo ed ai sottotetti. Il terrazzo ha una vista a 360° sul golfo, Castel S. Elmo e sul centro storico. L'appartamento è ubicato al piano 4° piano senza ascensore, la scalinata di piperno larga e bassa, rendono comoda la salita. Il terrazzo è attrezzato con veranda, eventualmente rimovibile, che offre uno spazio confortevole e suggestivo, Inoltre l’appartamento ha un comodo ripostiglio posto sul pianerottolo del piano, ed un posto auto assegnato nel cortile dello stabile.

Il palazzo Spinelli di Laurino è un palazzo monumentale di Napoli, ubicato lungo il decumano maggiore.
Il palazzo, eretto nel XV secolo, fu restaurato e decorato su commissione di Trojano Spinelli intorno alla metà del XVIII secolo. Una particolarità dell'edificio è il cortile interno a pianta ellittica, l'unico a Napoli; il cortile è adorno di statue e stucchi di notevole bellezza. Notevole è pure lo scalone sanfeliciano composto da due rampe: la prima, in asse con la parete di fondo e la rampa successiva, ha una doppia rampa con duplice prospettiva e come sfondo ha dei cippi romani in due nicchie.
Inoltre è presente la cappella di famiglia la cui struttura monumentale, risalente al XVIII secolo; è attigua al cortile del palazzo ma ha anche un proprio ingresso su vico Fico a Purgatorio
In questo palazzo sono state girate alcune scene di tre film ambientati a Napoli, Giallo napoletano di Sergio Corbucci (1979), La Pelle di Liliana Cavani (1981), tratto dal romanzo omonimo di Curzio Malaparte, e Maccheroni di Ettore Scola (1985), interpretati, fra gli altri attori, da Marcello Mastroianni che nel cast del secondo film si accompagnava ad altri interpreti come Burt Lancaster, Claudia Cardinale, Carlo Giuffrè e Peppe Barra.

Informazioni principali

Zona
Centro Storico, Quartieri Spagnoli, Mercato
Data annuncio
03/06/2019
Contratto
Vendita
Tipologia
Quadrilocale
Superficie
165 m2
Locali
4
Prezzo vendita
620.000 €
Rata mutuo da
Prezzo per mq
3.758 €

Dettagli

Stato
Ristrutturato
Piano
4
Bagni
1
Terrazzi
1
Cucina
Cucina Abitabile
Riscaldamento
Autonomo
Classe energetica - IPE
G
180 KWH/MQ2
Parcheggio
Si, 1 Posto auto
Piani stabile
5
Condizioni stabile
Buone condizioni
Spese condominiali
183 €
Rif. Interno
6030686
Rif. Esterno
1330552-R

Caratteristiche

  • Portineria

Informazioni mutuo

al mese

Prezzo immobile

Importo del mutuo

Durata del mutuo

€ 620.000

anni

Contatta l'agenzia per informazioni