A corpo (vendita)

E’ la vendita di un immobile il quale prezzo è stato determinato dalle parti prescindendo dai suoi specifici aspetti dimensionali ed effettive misure, ma considerando la sua globalità.

A misura (vendita)

E’ la vendita di un immobile effettuata in relazione all’unità di misura. Tra privati, risulta utilizzata di rado dato che può costituire un rischio significativo per il venditore: anche un minimo scarto rilevato in un successivo controllo, tra quanto dichiarato e la realtà, darebbe diritto all’acquirente di chiedere un risarcimento.

ANACI

Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari.

ANAMA

Associazione Nazionale Agenti Mediatori di Affari, aderente a Confesercenti.

ANCI

Associazione Nazionale dei Comuni Italiani

Abitazione

Unità immobiliare costituita da uno o più locali e vani accessori, separata da altre abitazioni e costruita con i requisiti che la rendono adatta ad essere dimora sicura per una persona, più persone o una famiglia.

Abitazione di lusso

Unità immobiliare che corrisponde a criteri ben precisi, fissati dal Decreto Ministeriale del 2 Agosto 1969, specificamente emanato e titolato Caratteristiche delle Abitazioni di lusso. Tali immobili sono estromessi dalle alcune agevolazioni tributarie, come le imposte di registro, le imposte ipotecarie e catastali.

Abitazione principale

Immobile iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente.

Affitto

Cessione temporanea del godimento di un immobile ad un terzo, in cambio di un canone.

Affitto di azienda

Cessione temporanea, in cambio di un canone, di un’azienda già avviata compreso l’immobile che la ospita e le rispettive attrezzature.

Agente immobiliare

Operatore iscritto ai sensi della legge 39/1989, abilitato a fornire diversi servizi immobiliari, come la valutazione, l’intermediazione e la consulenza.

Agenzia immobiliare

Organizzazione che offre un servizio di mediazione e consulenza tecnica riguardo il settore immobiliare e abilitata ad adoperare come persone fisica o giuridica.

Albergo

Unità immobiliare destinata a servizio di alloggio, talvolta anche di vitto, dietro pagamento.

Androne/Atrio

Locale di accesso ad un edificio, solitamente di uso comune.

Annotazione ipotecaria

È l’atto che rende pubblico il trasferimento dell’ipoteca da una persona all’altra (oppure a favore di un’altra banca).

Antibagno

Ambiente antistante il locale utilizzato a bagno e servizio igienico.

Anticamera

Sala d’aspetto di un appartamento o unità immobiliare con altre destinazioni d’uso, come ad esempio un ufficio.

Anticresi

Contratto con il quale il debitore si obbliga a consegnare un immobile al creditore a garanzia della realizzazione del suo credito, affinché il creditore ne percepisca i frutti del bene concesso imputandoli agli interessi, qualora dovuti, e infine al capitale.

Appartamento

Aggregato di più camere che forma abitazione distinta e separata dal resto del palazzo.

Attico

Ultimo piano abitabile di un edificio, generalmente rientrato rispetto alla facciata.

Atto notorio

Anche conosciuto come atto di notorietà, è un atto ricevuto dal pubblico ufficiale nel quale vengono verbalizzate deposizioni o asserzioni giurate. Nei paesi di common law una funzione simile è svolta dall’affidavit.

Atto pubblico

E’ un documento redatto da un notaio o da un altro pubblico ufficiale che ha l’obbligo di verificare il contenuto dell’atto ed identificare eventualmente possibili discrepanze.

Atto sostitutivo di atto notorio

E’ una dichiarazione sostitutiva di documentazione pubblica, concessa dalla legge in casi specifici, resa davanti a un pubblico ufficiale incaricato di verificare l’identità del dichiarante ma non la corrispondenza a verità delle sue asserzioni.